Roberta Capua è la prima Celebrity MasterChef italiana

Dopo la conclusione di MasterChef 2017 con la vittoria del giovanissimo Valerio Braschi, ha chiuso i battenti anche Celebrity MasterChef, la versione del cooking show dove a sfidarsi ai fornelli sono 12 star del mondo dello spettacolo. Le star arrivate in finale sono state: Marisa Passera, Filippo Magnini, Roberta Capua e Nesli e ad accaparrarsi la vittoria è stata la miss del gruppo. Nonostante il format fosse già ampiamente collaudato a Celebrity MasterChef forse è mancato quel tocco di sale in più, che sia stata tutta colpa delle star?

Roberta Capua trionfa a Celebrity MasterChef

Classe 1968, dopo essere stata eletta Miss Italia nel 1986 e aver fatto diverse esperienze come modella e indossatrice, Roberta Capua è entrata a far parte del mondo della televisione. Dopo alcune co conduzioni su Fininvest è passata alla Rai, dove nel 1998 ha condotto con Giancarlo Magalli il varietà Fantastica Italiana; i vari programmi contenitore in seguito hanno confermato la sua carriera da conduttrice ormai avviata.

In Celebrity MasterChef la Capua si è trovata a dover fronteggiare degli avversari molto variegati come l’attrice Maria Grazia Cucinotta, il nuotatore Filippo Magnini, la decisa Mara Maionchi e il cantautore Nesli che si è rivelato un avversario da temere durante tutto il programma. Il rapper infatti ha iniziato quest’avventura a Celebrity MasterChef in punta di piedi per poi sorprendere tutti con la sua cucina un pò “scapestrata”, ma precisa; i suoi macarons, dolce che richiede una preparazione precisa e curata nei minimi dettagli, si sono aggiudicati i complimenti di Iginio Massari.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’azzardo e la precisione nella cucina hanno portato Nesli in finale, rendendolo un avversario molto temibile anche se alla fine a trionfare è stata Roberta Capua. Per il piatto finale anche l’ex miss Italia ha azzardato e, nonostante qualche piccolo imprevisto come l’olio bollente della cozza in faccia, questo l’ha portata alla vittoria che ha dedicato al marito Stefano e al figlio Leonardo. Così è stata lei, donna, moglie e mamma apparentemente perfetta ad aggiudicarsi i 100.000 euro in gettoni d’oro da donare in beneficenza a Save the Children.

Perché Celebrity MasterChef non convince?

La sensazione che questa versione “stellata” del format non convincesse molto il pubblico c’era sin dall’inizio, il successo e la ridondanza mediatica infatti non sono stati gli stessi suscitati dalla versione classica del programma. Forse la discriminante sta proprio nel fatto che i concorrenti siano personaggi noti del mondo dello spettacolo, manca la spontaneità e talvolta anche la goffaggine che appartiene solo a chi non è mai stato davanti ad una telecamera. Anche i giudici, che ormai devono fondere la loro figura con quella della star televisiva, forse erano un pò frenati nei confronti dei concorrenti-colleghi e non si spingevano troppo oltre con le aspre critiche ai piatti. Spontaneità, questo l’ingrediente mancante di Celebrity MasterChef.

 

Vai alla homepage di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @amiraabdel13

 

Vuoi commentare l'articolo?

Amira Abdel Shahid Ahmed Ibrahim

Amira Abd El Shahid Ahmed Ibrahim è nata a Roma, nonostante il nome che sembra uscito da un documentario di Super Quark e il cognome così lungo da convincere il funzionario dell’anagrafe a cambiare mestiere il giorno in cui è venuta alla luce possano depistare circa il suo luogo di nascita. Nata sotto il segno dei pesci è una meticcia: metà del sangue che le scorre nelle vene è arabo. Condivide la sua dimora con due gatti grassi, predilige alla maggior parte delle persone i quadrupedi che non hanno il dono della parola, ma all’occorrenza si adatta a interagire con il genere umano. Dopo la cucina, arte nella quale si diletta spesso per rendere chi la circonda una persona più felice e formosa (perché grasso è bello o perlomeno simpatico) e l’arricciarsi i capelli Amira ha anche degli hobbies che implicano l’uso del suo quoziente intellettivo come: leggere e scrivere. Due funzioni di elementare apprendimento che lei svolge con grande passione. Collabora con il quotidiano on-line Lineadiretta24 nella sezione Gossip e Tv dal novembre 2013. Leggermente sindacalista dentro odia le ingiustizie che “affollano” il mondo. Conta di cambiare il mondo un giorno, o di conquistarlo.