Quando sfera non rimbalza dentro rettangolo, no buono

Udite udite lettori, semmai ve ne saranno, della rubrica “Palla al centro e Libri a capo”,  c’è un testaccino  primo nella Premier League, complimenti a Sir Claudio Ranieri del Leicester City.

Serie A Tim: La Roma, muy deludente, soprattutto nel primo tempo, non va oltre il pareggio, 2-2. Sul campo impraticabile del Dall’Ara ci sarebbero voluti 11 Nainggolan, no comment sull’arbitraggio. Domanda: ma quando sfera non rimbalza dentro rettangolo non si dovrebbe rinviare partita? La Fiorentina, nel primo tempo va in bambola, c’è solo l’Empoli in campo e due palle gonfiano la rete viola. Altra storia nella ripresa, entra Nikola Kalinic e con una doppietta rimette tutto in pari e soprattutto, fa guadagnare un punto d’oro alla sua squadra. Il Napoli, l’avversario di turno punta allo zero a zero quindi, ci vuole mucha pazienza, poi, bum bum, con il duo fantastique Insigne e Higuain. Soliti cori beceri contro Napoli dei tifosi veronesi, solo per questo meriterebbe rodi andare in B. In classifica i partenopei scavalcano la Roma e aggangiano la Fiorentina. L’ Inter, stavolta esagera, abbandona la tattica dello striminzito 1-0 e ne fa 4 al Frosinone. Corre corre Biabany, è bello vederlo felice così. Ed sola in cima. Classifica: Inter 30, gf 16 gs 7 Fiorentina 28, gf 26 gs 11 Napoli 28, gf 24 gs 8 Roma 27. gf 29 gs 15.

La partita di tutte le partite, ovvero “El Clàsico” è finita come speravo, Catalogna in festa e Castiglia no. Il Barcellona ha calato un poker d’assi al Bernabeu.  Apre le danze Suarez, poi Neymar jr e Iniesta e per finire, ancora Suarez. Al 57′ si rivede Lio Messi e martedì in Champions al Camp Nou arrivano i giallorossi, please, goleada no eh? Grazie! Restiamo in Spagna.

delanteroA Barcellona è ambientato il libro che propongo, si tratta di “El delantero centro fue asesinado al atardecer” di Manuel Vàzquez Montalbàn. In italiano, “Il centravanti è stato assassinato verso sera” Edito da Feltrinelli. Trama: Due squadre acquistano due centravanti, la più ricca, prende un giovane promettente attaccante inglese, Jack Mortimer, la più povera, tira fuori dall’oblio Alberto Palacin, oramai a fine carriera. Lettere anonime minacciano di morte il bomber inglese e l’investigatore privato, mitico personaggio letterario, cinematografico e televisivo, Pepe Carvalho, che presento con parole sue: -La mia biografia è impresentabile, ex comunista, ex agente della Cia e amante di una puttana più selettiva che seletta-,dovrà scoprire l’autore delle minacciose missive. Nell’ombra, agiscono astuti abili speculatori. Prossimo turno serie A Tim, Napoli-Inter, Sassuolo-Fiorentina, Roma-Atalanta. Continuo a pensare che la squadra allenata da Mister Sarri sia la più solida e completa, già da lunedì 30 novembre ne sapremo di più.

Vuoi commentare l'articolo?

Ruben Toms