Montenegro: dove mare e foreste si incontrano con le montagne

Perla d’Europa a due passi da casa. Spiagge spettacolari che incontrano montagne maestose, foreste verdi e una clima dolce. Il tutto è  accompagnato da una deliziosa gastronomia influenzata da Italia e Turchia e una tradizione legata al mare che vi saprà stupire. Il Montenegro è una delle più piccole nazioni d’Europa, da esplorare in lungo e largo con un grande viaggio ad un piccolo prezzo.

Tra le mete top del 2017 il Mongenegro confina con la Croazia, la Bosnia ed Erzegovina, la Serbia, l’Albania e si affaccia sul Mare Adriatico: è un piccolissimo stato dei Balcani ssud-occidentai. Una terra dominata nei secoli da diverse civiltà come Illiri, Greci e Romani, e ancora Veneziani, Turchi e Austriaci poi, e che si è guadagnata l’indipendenza dalla Serbia nel 2006.

Nave, autobus o aereo: è possibile raggiungere il Montenegro con il mezzo più adatto alla vostra vacanza e alla vostra tasca. Una volta arrivati la rete degli autobus locali è affidabile e molto estesa: il biglietto si può comprare direttamente dal conducente una volta a bordo e imbarcare un bagaglio in stiva costa circa 1€. La rete ferroviaria, invece, è piuttosto limitata: esiste solo una linea che parte da Budva sulla costa e raggiunge la capitale Podgorica. 

Il clima è mediterraneo e l’ideale è visitare questo paese in primavera o in estate.

Vuoi commentare l'articolo?

Amira Abdel Shahid Ahmed Ibrahim

Amira Abd El Shahid Ahmed Ibrahim è nata a Roma, nonostante il nome che sembra uscito da un documentario di Super Quark e il cognome così lungo da convincere il funzionario dell’anagrafe a cambiare mestiere il giorno in cui è venuta alla luce possano depistare circa il suo luogo di nascita. Nata sotto il segno dei pesci è una meticcia: metà del sangue che le scorre nelle vene è arabo. Condivide la sua dimora con due gatti grassi, predilige alla maggior parte delle persone i quadrupedi che non hanno il dono della parola, ma all’occorrenza si adatta a interagire con il genere umano. Dopo la cucina, arte nella quale si diletta spesso per rendere chi la circonda una persona più felice e formosa (perché grasso è bello o perlomeno simpatico) e l’arricciarsi i capelli, Amira ha anche degli hobbies che implicano l’uso del suo quoziente intellettivo come: leggere e scrivere. Due funzioni di elementare apprendimento che lei svolge con grande passione. Collabora con il quotidiano on-line Lineadiretta24 nella sezione Gossip e Tv dal novembre 2013. Caporedattrice della rubrica di viaggi dal 2016. Leggermente sindacalista dentro odia le ingiustizie che “affollano” il pianeta. Conta di cambiare il mondo un giorno, o di conquistarlo.