Omicidio Meredith: 30 anni alla Knox e 26 a Sollecito

L’omicidio di Meredith Kercher torna a far discutere. È di poche ora fa, la notizia che il sostituto procuratore della polizia giudiziaria di Firenze Alessandro Crini ha chiesto condanne a 30 anni per Amanda Knox e a 26 per Raffaele Sollecito, i quali sono accusati dell’omicidio di Meredith Kercher avvenuto a Perugia il 1 novembre 2007. Le richieste sono state formulate durante l’udienza di oggi del processo d’appello bis in corso a Firenze. Crini ha formulato la richiesta di 26 anni ad entrambi per omicidio e 4 anni in più alla Knox per calunnia nei confronti di Patrick Lumumba, accusato dalla stessa Knox. In primo grado a Perugia Amanda venne condannata a 26 anni di reclusione e Raffaele a 25.

Vuoi commentare l'articolo?

chiara caproni

Sono laureata in filosofia. Da quando andavo alle elementari mi sono sempre sentita dire che ero polemica, e ora che ho 28 anni lo sono ancora di più e ne vado fiera. Amo profondamente la mia famiglia e sono sempre dell'idea che si vive per amare. Fantasiosa e razionale convivo con una personalità doppia, che mi fa essere la persona più comprensiva del mondo, ma anche la più stronza. Credo che la maggior dote dell'essere umano sia saper ascoltare! -I love animals, write, and eat red velvet cake-

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->