News – Maometto II al teatro dell’Opera di Roma

Nella produzione di Rossini il Maometto II rappresenta una pagina complessa: in scena per la prima volta nel 1820 al teatro San Carlo di Napoli, ricevette un’accoglienza piuttosto fredda. Rossini insoddisfatto ne rimaneggiò il finale, senza ottenere comunque l’approvazione del pubblico. Schiacciata dal successo degli altri drammi, l’opera fu abbandonata per più di un secolo.

Il Maometto viene rappresentato oggi per la prima volta al Teatro Costanzi, con l’allestimento del teatro La Fenice di Venezia e la versione tragica del debutto. Dirige il maestro Roberto Abbado, nipote del grande Claudio recentemente scomparso. La regia, le scene maestose e i costumi sono curati da Pierluigi Pizzi, nominato da poco Cavaliere dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

 

Vuoi commentare l'articolo?

Lavinia Martini

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->