News – L’infelicità di Lana Del Rey

Dietro la sua immagine, però, si nasconde un carattere insofferente: se a 14 anni era in una casa di cura per disintossicarsi dall’alcool e due anni fa cantava Born to die, adesso fanno sorprendere le sue recenti dichiarazioni. «Vorrei essere già morta», aveva dichiarato in un’intervista al Guardian, e poi «I membri della mia famiglia mi seguono in tour e dicono: “Wow, la tua vita è come un film!”. E io gli rispondo: “Già, un film del cazzo”». Non è un segreto l’ammirazione della cantante verso i suoi colleghi “maledetti” del Club 27.

 

Vuoi commentare l'articolo?

Cinzia Comandè

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->