News – Gran Bretagna: al via matrimoni gay

«Non sarà più importante in Gran Bretagna sapere se sei eterosessuale o omosessuale: lo Stato riconoscerà il rapporto nello stesso modo» ha dichiarato il premier Cameron. La riforma in realtà ha più che altro un carattere simbolico in quanto le coppie omosessuali già godono degli stessi diritti genitoriali delle coppie eterosessuali riguardo l’adozione dei bambini, la fecondazione assistita o il ricorso alla maternità surrogata.

Vuoi commentare l'articolo?

Aurelio Lentini

Laureato in Scienze Storiche presso L'università Statale degli Studi di Milano, oggi conduce una piccola libreria online, collabora con varie testate online, scrive, e tenta di venire a capo del mondo prima che il mondo venga a capo di lui.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->