News – Blog offre minori incosapevoli per sesso

La postale e la procura hanno contattato i provider italiani e oscurato il sito, dopo che le stesse minori con i genitori hanno segnalato il blog creano da qualche sconosciuto con i loro reali profili Facebook. Si indaga per rintracciare il creatore del blog.

 

Vuoi commentare l'articolo?

Flavia Donati

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->