News – Alma Shalabayeva potrà lasciare il Kazakistan

Era stata espulsa dall’Italia, insieme alla figlia e in circostanze tutt’altro che chiare, il 31 maggio e a nulla era valsa la revoca dell’espulsione del 12 luglio, poichè la donna era soggetta ad un avviso di restrizione che le impediva di abbandonare il kazakistan. Oggi, dopo il pagamento di una cauzione, Alma è finalmente libera di lasciare il Paese:”Il nostro incaricato d’affari si è recato a Almaty ieri sera per accompagnare la signora Shalabayeva a Astana e consegnarle il visto Schengen per il rientro in Europa”. “Giunge a buon fine una vicenda sulla quale la Farnesina ha continuato a lavorare anche dopo che si sono spenti i riflettori”, ha dichiarato il Ministro degli Esteri Emma Bonino, che questa mattina ha ricevuto una telefonata di ringraziamento dalla Shalabayeva. 

Vuoi commentare l'articolo?

Costanza Giannelli

Nasce e cresce (poco, in realtà) in Toscana. Nel 2013, dopo la laurea in Storia Contemporanea si trasferisce a Roma, dove approda alla redazione di Lineadiretta24. Lettrice onnivora e incontenibile logorroica, è appassionata di politica, diritti, storia, De Andrè e Scrubs, non necessariamente in quest’ordine. Curiosa di natura e polemica per vocazione, ama l’India e colleziona lauree, ma giura che la terza sarà l’ultima.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->