Maxi operazione antidroga: sequestrata 1 tonnellata di stupefacenti e in manette 267 persone

MAXI OPERAZIONE ANTIDROGA – Si è conclusa il 3 aprile scorso una maxi operazione antidroga effettuata dalla Polizia di Stato che ha portato al sequestro di 1 tonnellata di stupefacenti e al fermo di 267 persone. L’operazione, denominata “Pusher 2“, ha visto l’impiego di uomini e donne di 103 Squadre Mobili che hanno lavorato assieme al servizio centrale operativo, ai commissariati, ai reparti di prevenzione, arrivando fino alla polizia scientifica, in quella che è stata una delle operazioni più importanti degli ultimi anni.

267 PERSONE FERMATE – Dei 267 fermati, come riportato da Adnkronos, 250 sono uomini, 17 sono donne, 133 gli italiani e 134 gli stranieri. Quasi 90 le sanzioni amministrative applicate e 152 le persone deferite in stato di libertà. Il risultato della maxi operazione antidroga ha visto il sequestro di ben 60 chilogrammi di cocaina, 4 chilogrammi di eroina, 805 chilogrammi di hashish, 300 chilogrammi e 50 piante di Marijuana e 70 grammi di droghe sintetiche e smart drugs. Tra i vari successi della maxi operazione antidroga si annovera anche il ritrovamento di un laboratorio adibito allo stoccaggio, al trattamento e al confezionamento degli stupefacenti, rinvenuto dagli agenti della Squadra Mobile di Vibo Valentia.

RITROVAMENTO A ROMA – A Roma, nascosti in un’utilitaria e dentro un furgone, sono stati sequestrati 43 chili di cocaina. Le vetture erano state modificate per permettere l’inserimento di vani segreti atti a trasportare il prezioso carico. Oltre alla droga gli investigatori hanno trovato anche due pistole detenute illegalmente, 150.000 euro in contanti e il materiale per il confezionamento della droga stessa. A Torino la maxi operazione antidroga ha portato al sequestro di 130 chili di Marijuana nascosti all’interno di un furgone di una ditta di trasporti fallita da tempo. Per giustificare le consegne il proprietario del veicolo, un pluripregiudicato romano, aveva inscenato false consegne di mobili con tanto di bolle di accompagnamento intestate a persone di fantasia.
Vai alla home page di Lineadiretta24.it

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @Mauro.Zini14

Vuoi commentare l'articolo?

Mauro Zini

Coach di basket, aspirante giornalista sportivo, laureando in comunicazione pubblica e d'impresa, sarebbe fantastico saper fare almeno una di queste cose. Appassionato di libri, cinema e serie TV, praticamente un Nerd da quando non era di moda esserlo.