Investiti tre pony in autostrada

Trovare due cavalli in autostrada, per anni non è stato così strano, grazie all’automobile della Citroen. Quest’oggi però sulla A3 Salerno-Reggio Calabria sono comparsi tre cavalli sulla carreggiata autostradale, che purtroppo non sono riusciti ad arrivare al casello. Tre “pony” infatti, sfuggiti con tutta probabilità al controllo del proprietario, questa mattina sono stati investiti e uccisi nell’impatto con un tir e un’utilitaria, avvenuto all’altezza dello svincolo sud di Mileto dell’autostrada campano calabra. Gli animali, dotati di microchip, si sono ritrovati liberi sulla carreggiata autostradale proprio mentre giungevano i due automezzi coinvolti nell’incidente. Almeno per i conducenti, oltre allo spavento, non ci sono state lesioni.

Immediato l’intervento della Polstrada di Vibo Valentia, che ha avviato gli accertamenti per risalire al proprietario degli equini e la responsabilità sulla custodia e i controllo dei tre cavalli. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici dell’Anas per ripristinare la circolazione sulla carreggiata, insieme ai veterinari dell’ASL di Vibo Valentia, impegnati nell’ingrato compito di smaltire le carcasse degli sfortunati cavalli

Vuoi commentare l'articolo?

Marco Juric

si avvicina al calcio giocato, e alla Roma, grazie alla chioma fluente di Giovanni Cervone. Non contento, pur rimanendo folgorato dalla prima autobiografia di Roy Keane, non si innamora del Manchester United, ma del Nottingham Forest. Dopo i primi trent’anni di osservazione partecipante, ha quindi deciso di passare gli altri trenta che gli rimangono a scriverne.