Le 5 migliori offerte gourmet per Pasqua e Pasquetta

offerte gourmet per pasqua

Siete alla ricerca di una cucina raffinata, ma al tempo stesso economica per Pasqua e Pasquetta? Ecco la top five dei migliori indirizzi gourmet per passare una Pasqua 2017 con i fiocchi.

chiaroChiaroScuro: A pochi passi dalla Basilica di San Giovanni, in un ambiente elegante e dal sapore classico, nasce il Ristorante di pesce ChiaroScuro. Una cucina curata nei particolari, attenta alla qualità delle sue materie prime e nel rispetto della loro stagionalità. Proprio a questo concept si ispira il menù degustazione di Pasqua e Pasquetta. Un percorso gastronomico composto da sette portate di antipasti tra crudi e cotti, un primo o un secondo a scelta tra 10 proposte, un calice di vino in abbinamento e il dolce, il tutto ad un prezzo di 30,00 euro.

 

 

l-attico-bistrot-pane-con-pesce-98236L’attico Bistrot: Questo ristorante ubicato al 4° piano dell’Hotel Capo d’Africa gode di una splendida terrazza con vista panoramica sulla Roma Antica. Il menu ideato per Pasqua dallo chef è composto da: una crema di asparagi con cialdine di pecorino romano e sfoglie di guanciale viterbese, crespelle di ricotta romana, carciofi croccanti su crema di fave, costolette d’agnello alla scottadito e polpettine al panko con ceci e patatine al profumo di rosmarino e per concludere un crumble di colomba pasquale alle mele renette. Il prezzo è di € 35,00 a persona bevande escluse.

 

litro

Litro: Situato nel cuore di Monteverde vecchio, Litro è un piccolo bistrot che per l’occasione, oltre alla carta, propone un menù degustazione a 35 euro composto da: uovo di Paolo Parisi cotto a bassa temperatura con patata viola, fave, piselli, cremoso di patate e salsa al Parmigiano; lasagna alla vignarola e Brie; bocconcini di agnello in tegame con curry e latte di cocco e un dolce pasquale a sorpresa.

 

 

 

brunch-1

Rosti: Aperto sia a Pasqua che a Pasquetta, Rosti propone un brunch a 25 euro all’interno di un giardino grande 700 mq. Nel menù troverete: insalata russa, uova in salsa, vitello tonnato, carciofi fritti, coratella d’agnello con carciofi, torta di Pasqua e corallina, vignarola (Fave, carciofi, piselli, patate, lattuga, zucchine,agretti e spinaci); fave e pecorino, insalata nizzarda, insalata di campo, frittate con erbe di campo, lasagna (ricotta, mortadella, polpettine, parmigiano e pomodoro), orecchiette carciofi e pecorino, costolette di agnello fritto, torte rustiche farcite, pollo alla cacciatora, pastiera, cicerchiata e pasticceria assortita.

 

 

 

00100

Zerozero100: Dai locali di una vecchia posta dell’800, si colloca Zerozero100, un ristorante di pesce dove gustare piatti tradizionali e internazionali. Per Pasqua si potrà scegliere il brunch a 20 euro, oppure il pranzo alla carta a base di pesce. In entrambe le giornate la festa continua con l’aperitivo, la cena e il dopocena.

Vuoi commentare l'articolo?

Arianna Arete Martorelli

Nasce a Roma lo stesso giorno di Francesco Facchinetti, che coincide casualmente con la data di morte di Leonardo da Vinci. Dopo il primo vero colloquio della sua vita, nell’ottobre 2013 diventa redattrice della sezione cultura e spettacolo per Lineadiretta24.it tra un articolo e un altro, nel tempo libero, si interessa di molte cose: cinema, teatro, fotografia, musica… concretamente gira, vede gente, si muove, conosce, fa cose. Dopo la laurea vorrebbe partire alla volta di New York per intervistare David Letterman. Spera di non dover mai scendere a compromessi meschini, odia bere l’acqua dalle tazze e i “no” a prescindere, crede fermamente che comunque, in fin dei conti, il destino ha sempre più fantasia di noi.