Scripta Volant, reading al Teatro Domus Romana

SCRIPTA VOLANT

Sabato 25 marzo ore 21.00 Domenica 26 marzo ore 18.00 Domus Romana Via delle Quattro Fontane 113, Roma

Nel reading Scripta Volant la protagonista è lei, la scrittura. Una donna in continua trasformazione, che involve ed evolve in forme sempre più mutevoli. Scrittura leggera, profonda, volatile, superficiale, ironica, grottesca, surreale … insomma, se è vero il detto verba volant e scripta manent, in quest’era in cui ci hanno raccontato che un battito di ali di farfalla a New York fa crollare la borsa di Tokyo, è possibile immaginare che con la scrittura si possa decollare per cercare lo Scripta Volant.

Scripta Volant

Giulia Ricci Borgia

L’immaginazione sarà quindi lo speciale inchiostro che darà linfa al testo dell’autore e scrittore Giammarco Spineo. Si parte da un addio, per passare ai ricordi della prima lettera a Babbo Natale rivisitata da un’anima in deriva radical chic. La scrittura quindi andrà a svolazzare sorniona e pungente come un tafano di campagna per molestare gli intellettualismi metropolitani, stilando elenchi improbabili di motivi per cui leggere o non leggere più libri, sulla parodistica falsa riga degli intellettuali del video. Si setaccerà e osserverà ciò che realmente si scrive e si legge, passando da chat, siti porno, facebook, twitter, ricette mediche, tatuaggi ed epitaffi con spirito sociologico e grottesco, ma senza giudizio. Insomma, un volo pindarico fatto tramite l’oralità e la musica in un’epoca in cui restano solo pagine bianche da riscrivere … e i piloti di questo volo saranno l’eclettica attrice Giulia Ricci Borgia e Johnny Crosby, musicista e autore irlandese che darà ritmo e suono alla scrittura delle note.

Vai alla homepage di LineaDiretta24

Vuoi commentare l'articolo?

Massimo Silla

Appassionato di lettura, scrittura, pittura, insomma di qualunque cosa non richieda uno sforzo fisico. Nostalgico e cialtrone ha intrapreso innumerevoli carriere,tra le quali il Babbo Natale, senza mai eccellere in nessuna