Tutti gli Assoluti del nuoto, e non solo!

Il tratto acquatico preso in considerazione è quello che si affaccia sulla via del famoso lungomare di Via Caracciolo, precisamente tra la rotonda Diaz e Piazza della Vittoria. L’appuntamento di domani è molto importante in quanto, quest’anno, sono cambiati i criteri di valutazione e ammissione per i Mondiali di Barcellona, che si terranno dal 20 al 27 Luglio. Saranno tre le prove di selezione grazie alle quali si accederà di diritto, se vincitori, a questi ultimi. La prima è, appunto, la gara di Napoli. La seconda e la terza saranno entrambe a Castellabate il 13 e il 16 Giugno, rispettivamente per i 5 e i 25 km. Il secondo posto a disposizione sarà, invece, valutato dall’allenatore Massimo Giuliani. Per adesso, alcuni degli azzurri qualificati sono Martina Grimaldi (10 km), Rachele Bruni (5 km) e Alice Franco (25 km) che hanno ottenuto il pass diretto grazie ai risultati agonistici degli ultimi due anni.
Saranno, in totale, quarantasette i nuotatori pronti a sfidarsi nelle acque campane e, tra questi, spiccano i nomi di Valerio Cleri, Nicola Bolzonello e Simone Ercoli.
Ricordiamo che Federica Pellegrini, la quale ultimamente è stata sotto i riflettori per motivi che, ovviamente, non riguardano lo sport, aveva già staccato il pass per Barcellona grazie ai risultati ottenuti negli Assoluti Primaverili di Riccione di Aprile, insieme alla sua compagna Stefania Pirozzi.
 {ads1} Rimanendo in campo acquatico, sono iniziati ieri a Trieste i Campionati Italiani Assoluti Estivi Open di Tuffi, che si concluderanno domani, come terza e ultima tappa per conquistare il pass per Barcellona. Nella giornata di ieri Maria Marconi raggiunge un ottimo punteggio da 1 metro con (302.10) e conquista il pass insieme a Tania Cagnotto, medaglia d’argento (291.85) grazie a un tuffo doppio e mezzo rovesciato raggruppato, giudicato 72 punti. Ma non è finita qui perché la Cagnotto, insieme alla sua compagna del sincro, Francesca Dallapè, vincono la medaglia d’oro 3 metri con 298.80 punti, davanti a Maria Marconi ed Elena Bertocchi (279.90) e portando al terzo posto Giulia Rogantin e Malvina Catalano Gonzaga (218.82).
Due pass conquistati anche per i ragazzi: Michele Benedetti e Tommaso Rinaldi.
L’ultimo sport alle prese con gli Assoluti Estivi è il nuoto sincronizzato, che si svolge a Savona negli stessi giorni delle gare dei tuffatori. Nella serata si potrà assistere alla Finale Libero Combinato, mentre domani alle 9.30 avremo la Finale Duo e alle 11.00 la Finale a Squadre.
Non è, certo, un weekend di tranquillità per i nostri azzurri del Coni e non. Le attese sono tante, i risultati da portare a casa anche, e soprattutto c’è un Mondiale da preparare, e un aereo su cui volare verso la Spagna.

Vuoi commentare l'articolo?

Flavia Capoano

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->