Nuovo trailer 50 sfumature di grigio

Non è passato molto tempo dalle prime anticipazioni circa il film tratto dalla saga 50 sfumature di grigio, è disponibile oggi il nuovo trailer in italiano. La storia che racconta le avventure del tenebroso Mr Grey- miliardiario dal grande fascino e con un passato burrascoso- e della dolce Anastasia Steele -studentessa universitaria di 21 anni- sarà nelle sale dal 12 febbraio 2015 , ad oggi i libri della trilogia venduti sono più di 90 milioni compresi gli e-book. Il trailer mostra il primo incontro tra i due protagonisti e lascia intravedere qualche scena in cui il miliardiario Mr Grey mostra ad Anastasia il suo “mondo” molto particolare. La storia per i fan che hanno già letto la trilogia è ben nota, ma nonostante ciò non manca l’attesa per l’uscita del film. Intanto vi lasciamo il link del nuovo trailer: Treiler 50 sfumature di grigio

Twitter: @amiraabdel13

Vuoi commentare l'articolo?

Amira Abdel Shahid Ahmed Ibrahim

Amira Abd El Shahid Ahmed Ibrahim è nata a Roma, nonostante il nome che sembra uscito da un documentario di Super Quark e il cognome così lungo da convincere il funzionario dell’anagrafe a cambiare mestiere il giorno in cui è venuta alla luce possano depistare circa il suo luogo di nascita. Nata sotto il segno dei pesci è una meticcia: metà del sangue che le scorre nelle vene è arabo. Condivide la sua dimora con due gatti grassi, predilige alla maggior parte delle persone i quadrupedi che non hanno il dono della parola, ma all’occorrenza si adatta a interagire con il genere umano. Dopo la cucina, arte nella quale si diletta spesso per rendere chi la circonda una persona più felice e formosa (perché grasso è bello o perlomeno simpatico) e l’arricciarsi i capelli, Amira ha anche degli hobbies che implicano l’uso del suo quoziente intellettivo come: leggere e scrivere. Due funzioni di elementare apprendimento che lei svolge con grande passione. Collabora con il quotidiano on-line Lineadiretta24 nella sezione Gossip e Tv dal novembre 2013. Caporedattrice della rubrica di viaggi dal 2016. Leggermente sindacalista dentro odia le ingiustizie che “affollano” il pianeta. Conta di cambiare il mondo un giorno, o di conquistarlo.