Quanto è importante la sicurezza digitale?

Quanto è importante la sicurezza digitale?

Attualmente la cybersecurity è un argomento che sta acquisendo sempre più importanza e che ci aiuta a mantenere le nostre informazioni al sicuro e a proteggerci da tutti i virus presenti sulla rete. Infatti, condividiamo sempre più dati personali e di lavoro su Internet che possono facilmente cadere nelle mani sbagliate.

Ancora oggi sono molte le persone che ritengono che i propri dati non siano abbastanza importanti da essere hackerati, ma secondo recenti studi una grande percentuale di casi ha colpito persone comuni e non grandi figure o aziende. Questo perché i criminali informatici spesso cercano vittime facili da attaccare e quindi in grado di accedere facilmente alle tue informazioni personali e alla tua sicurezza.

C’è anche la preoccupazione che le nostre informazioni cadano nelle mani di società private o governi, come in alcuni importanti casi di cronaca di quest’anno e di quello passato. Queste informazioni vengono generalmente utilizzate per monitorare e controllare la popolazione.

Rivelare i miti più comuni

Molte persone credono che alcuni dispositivi, come i cellulari, siano quasi impossibili da penetrare, ma non è vero. C’è stato un grande aumento di furti di dati o truffe online che si sono verificati attraverso tutti i tipi di dispositivi: da computer, tablet e smartphone, a dispositivi elettronici intelligenti e dispositivi indossabili (come gli smartwatch). Qualsiasi dispositivo connesso a Internet può essere il gateway per i criminali informatici.

Un altro mito molto comune è credere che avere un antivirus sia sufficiente, ma la verità è che, sebbene ti aiuti a proteggerti da determinate minacce, non è una soluzione infallibile. I software antivirus sono molto utili per rilevare ed eliminare le minacce sui tuoi dispositivi, ma non ti proteggono ad esempio dal furto di dati. Per rimanere al sicuro su Internet, sono necessarie diverse strategie di protezione.

Uno degli strumenti più utilizzati negli ultimi tempi sono state le VPN – conosciute anche come Virtual Private Network. Si tratta di una tecnologia che protegge i tuoi dispositivi su Internet dai criminali informatici, poiché rende anonimo il tuo IP e crittografa tutte le informazioni che invii o ricevi. Ci sono molte aziende sul mercato che offrono questo servizio e dovresti valutare le migliori VPN per scoprire quale si adatta meglio alle tue esigenze.

Si ritiene inoltre spesso che la sicurezza informatica abbia un costo molto elevato o che sia qualcosa di cui solo alcune persone hanno bisogno, ma la realtà è che si tratta di un insieme di azioni che chiunque dovrebbe attuare. Molte informazioni sensibili viaggiano attraverso i nostri dispositivi, come dati personali, immagini, coordinate bancarie e altro, che vogliamo sicuramente proteggere nel migliore dei modi.

Per proteggere la tua presenza online ci sono molte risorse a pagamento e gratuite in modo che tu possa trovare le opzioni più adatte a te. Oltre a un antivirus e una VPN, si consiglia di avere un filtro per i siti Web, mantenere sempre aggiornati il sistema operativo e le applicazioni e avere un backup di tutti i dati, per ogni evenienza.

Aumenta la tua sicurezza online

Negli ultimi tempi, molti hack sono stati riscontrati nei router domestici e anche nei dispositivi elettronici, mettendo a rischio una grande quantità di informazioni. Se non vuoi che questo accada anche a te, dovresti iniziare a pianificare i passaggi da intraprendere per migliorare la tua sicurezza informatica e navigare con calma su Internet.

A causa della grande quantità di informazioni che viaggiano ogni giorno in rete, è comune vedere un aumento degli attacchi informatici, dei furti e delle truffe online e del phishing. Ecco perché gli utenti devono essere sempre più preparati ad affrontare il mondo in evoluzione della connettività. Solo in questo modo possiamo ottenere la totale fiducia di poter utilizzare i nostri dispositivi liberamente e condividere ogni tipo di informazione.

Vuoi commentare l'articolo?

Gianluca Gaeta

Il Direttore - Nasce come giornalista d'inchiesta, spaziando tra politica e cronaca. Dirige negli anni le testate giornalistiche ccsnews e parolibero infine approda a LineaDiretta24. Tra le sue attività, c'è quella di sindacalista. Viene eletto all'unanimità Segretario Nazionale dell' Associazione sindacale autonoma Giornalisti Italiani "Asagi". Esperto di sicurezza sul lavoro e di contrattazione sindacale. Si batte per la tutela dei lavoratori non solo in ambito giornalistico. L'inchiesta, il suo primo amore, non lo molla e non la molla mai.