Ritrovato all’aeroporto Newark un frammento di Paestum, trafugato negli anni ’70

Ritrovato presso l’aeroporto Newark Liberty di New York un affresco appartentente all’area archeologica di Paestum, un un frammento di un monumento funerario scoperto nel 1969 dall’archeologo Mario Napoli nella necropoli di Andriuolo e misteriosamente scomparso qualche anno dopo. Il reperto, intercettato dalle autorità, era destinato al miliardario americano Michael Steinhardt, membro del consiglio di amministrazione della prestigiosa casa d’aste Christie’s, già sorpreso in passato a contrattare su opere di dubbia provenienza.

Vuoi commentare l'articolo?

Gianluigi Cacciotti

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->