News- No TAV: petardi e bombe carta in Val Susa

La zona oggetto di scontri è stata martellata di bombe carta, fuochi d’artificio e petardi. Le forze dell’ordine intervenute sul luogo hanno risposto alla protesta lanciando lacrimogeni. “Siamo davanti ad eventi criminali compiuti da persone, alcuni vengono anche dall’estero, che vogliono utilizzare un’opera per attaccare lo Stato. Non avranno alcun spazio” queste le parole a commento del Ministro dei Trasporti Maurizio Lupi. La protesta già nel’aria da alcuni giorni, rafforza l’alleanza tra i movimenti e le amministrazioni comunali della Val Susa dichiaratamente contrarie all’Alta Velocità.

 

@FedericaGubinel

Fonte: ANSA

Vuoi commentare l'articolo?

Federica Gubinelli

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->