News- Camorra: in manette Nicola Esposito detto “o’ mostro”

Esposito è stato trovato a Pompei in un locale di pertinenza dell’abitazione di Alfonso Cesarano, 49 anni, affiliato allo stesso clan, arrestato per favoreggiamento personale. “O mostro” era latitante dal 4 novembre 2013 quando fu destinatario di una ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’ordinanza era stata emessa dal Gip del tribunale di Napoli che aveva ritenuto Nicola Esposito responsabile di associazione di tipo mafioso, estorsione e porto illegale di armi da fuoco, aggravati dalle finalità mafiose.

Vuoi commentare l'articolo?

Federica Casciato

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->