Il Dalai Lama compie 81 anni

Tenzin Gyatso, meglio conosciuto come il XIV Dalai Lama, massimo esponente spirituale del Tibet, oggi compie 81 anni. Alla nascita il suo nome era Dhondup Lhamo. La sua famiglia aveva origini contadine. Quando raggiunse la tenera età di 2 anni, lo riconobbero come la reincarnazione di colui che lo precedette. I Dalai Lama in Tibet vengono considerati dei leader spirituali, e rappresentano il risultato finale del processo di reincarnazione del Buddha della Compassione.

Il Dalai Lama si considera con umiltà un monaco buddhista, allontanando da sé qualsiasi sentimento di presunta superiorità nei confronti degli altri esseri viventi. Non vive nella vanagloria, perché la ritiene inutile, superflua e distruttiva, ma la sua dimora è nella pace e nell’uguaglianza. Per il buddhismo tibetano nessuno è perfetto, ma perfettibile. Nella vita non esiste una strada maestra, perlopiù ci sono dei percorsi di consapevolezza, più o meno chiari, a seconda del livello di comprensione raggiunto da ogni essere vivente nella sua attuale reincarnazione. Il Dalai Lama, come ogni altro leader spirituale che si rispetti e che sia degno di portare questo nome, irradia al mondo intero i suoi messaggi di pace e di tolleranza, di rispetto e di uguaglianza. Ciò che lo muove nel suo cammino di consapevolezza  è l’amore per tutto il creato, per ogni essere vivente, animale o vegetale che sia. Insegue l’amore per la verità, perché solo così si può anelare al raggiungimento della perfezione.

In passato diverse università e istituzioni di vari paesi gli riconobbero il merito di essere una guida spirituale per i popoli, all’interno del panorama internazionale umiliato e afflitto dai conflitti armati. Gli furono conferite diverse lauree honoris causa  grazie alla redazione di alcuni scritti filosofici, aventi il merito di promulgare la spiritualità buddhista. Il suo impegno e la sua dedizione a favore della lotta non violenta lo portarono al raggiungimento del Premio Nobel per la Pace, nel lontano 1989.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @Vale_Perucca

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Perucca

Valentina Perucca nasce a Roma nel 1982. Dopo aver conseguito la maturità classica si laurea in Lettere e Filosofia, all'Università La Sapienza di Roma. Appassionata di arte, letteratura, musica, viaggi. Specializzata in linguistica e glottodidattica, insegna italiano a tutti coloro che vogliono impararlo. Ama Catullo, Ovidio, Euripide, Sofocle, suoi migliori amici fin dalla più tenera età. Odia gli arrivisti, gli arrampicatori sociali e i cercatori d'oro.