Venezia bandisce i trolley: troppo rumorosi

I trolley dei turisti non lasciano dormire i veneziani, così, il commissario straordinario della città lagunare, Vittorio Zappalorto, ha elaborato un regolamento che metterà al bando le valigie con ruote in plastica. In futuro i turisti che arriveranno a Venezia potranno usare solo quelle con ruotine in gomma gonfiate ad aria; per i trasgressori la multa è molto salata: da 100 a 500 euro. Banditi, dunque, i trolley con ruote in gomma piena e quelli di plastica perché fanno troppo rumore quando vengono trascinati per calli e campielli. La nuova regola sarà inserita nel regolamento edilizio municipale e non varrà per i residenti, che potranno continuare ad utilizzare le vecchie valigie. L’intenzione del commissario è restituire ai veneziani un po’ di sonno, dato che il rumore delle valige di intere comitive che rimbombano sul selciato nelle ore notturne molto spesso non fa dormire i residenti.

Vuoi commentare l'articolo?

Claudia Pellegrini

Nasce a Sora nel lontano 1978. Cresce divorando libri di ogni genere e consumando penne su fogli di quaderno. Tra una storia e l’altra si diploma al Liceo Classico, e sceglie di lasciarsi alle spalle la Ciociaria ed i gatti per tentare la fortuna a Roma dove, nel corso degli anni, consegue prima una Laurea Magistrale in Lettere Moderne, e poi, più per noia ed abitudine che per amore dello studio, ritorna nei corridoi della Sapienza per conseguirne un’altra in Editoria e Scrittura. Lettrice seriale e maniacale (toglietele tutto ma non i suoi libri), “gattara” e pizzaiola, divoratrice di film horror e serie tv, nonostante sia ormai un reperto archeologico ancora non ha trovato la sua strada nel mondo. Forse è nascosta tra le pagine di un libro magari scritto proprio da lei.