Tacchi misti: ma quale sesso debole!

Siete aggressive, determinate, mangiatrici di uomini? Siete ragazze timide, insicure, stanche di ricevere quell’insignificante “carina” come unico complimento? Siete isteriche, frustrate e il tempo per sognare ad occhi aperti è scaduto come le bollette da pagare? Siete forti, decise, indipendenti? Troppo intelligenti per l’uomo medio? Oppure siete mogli, madri e donne di casa devote e ubbidienti? Insomma, se siete almeno un po’ come una di queste donne (o non lo siete affatto) questo è lo spettacolo giusto per voi. {ads}

In Tacchi Misti quattro attrici interpretano sedici stereotipi di donne in sedici monologhi spesso ballati e cantati. Il palcoscenico è spoglio, tutto a disposizione delle mattatrici, eclettiche e versatili, impeccabili nel variare rapidamente registro e stile, velocissime nei repentini cambi d’abito, coraggiose nel coinvolgere il pubblico nei loro sketch irriverenti e sfacciati. Una galleria di caratteri femminili, donne del passato e donne moderne: l’innamorata, la madre, la sposata, la ninfomane, la dea, la suora, solo per citare alcune. Uno spettacolo caleidoscopico che diverte tutti e suggerisce autoironia. Ridono le donne, che ritrovano le amiche (o meglio se stesse) in qualcuno di questi ritratti. Ridono gli uomini complici e vittime cosapevoli. Il ritmo è serrato, il tono quasi sempre ironico-erotico e le battute non si può fare a meno di ricordarle. Una su tutte: “le palle sono troppo scomode da portare” i tacchi no, aggiungiamo.

Dal 12 Novembre al 1° Dicembre 2013
Teatro Belli Piazza Sant’Apollonia 11/a – Roma
Dal martedì al sabato ore 21.00 Domenica ore 17.30
Biglietto: 18.00 € intero / 13.00 € ridotto / 10.00 € ridottissimo
Info: 06.5894875 – info@teatrobelli.it 

 

 

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina De Vincenti

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->