Grease is back! Grande successo per Danny, Sandy &Co

Grease torna a Roma al Teatro Brancaccio e lascia subito il segno: il musical dei record, prodotto da Compagnia della Rancia con la regia di Saverio Marconi, con oltre 1.600.000 spettatori all’attivo ed oltre 18 anni di successi nella versione italiana, ha fatto il pienone giovedì scorso a Roma, raccogliendo gli applausi di un vasto e caloroso pubblico, che anche stavolta ha riempito il Teatro Brancaccio, in occasione dell’ultima tappa del tour della versione italiana del noto musical, che sarà in scena nella capitale fino al 15 maggio. Di Grease, diceva uno dei suoi creatori, Warren Casey: “Lo spettacolo doveva rappresentare un ritorno ad un genere di vita spensierato, che appariva centrato sulle acconciature (oleose e appiccicose), sul cibo (economico, grasso, hamburger e molli patatine fritte) e su favolose automobili fuori serie (sporche e infangate) o su qualsiasi altra cosa “unta”: decidemmo così di chiamarlo Grease”. Il musical ebbe da subito un immenso successo lanciando una moda ed una vera “greasemania”. Quando John Travolta e Olivia Newton John nei ruoli di Danny e Sandy nel 1978 lo interpretarono sul grande schermo, Grease divenne un vero e proprio cult mondiale campione d’incassi e visto ancora oggi in tutto il mondo.

Tutti conoscono la storia di Grease, ma cosa c’è di nuovo quindi in quest’allestimento? La compagnia della Rancia porta in scena un cast tutto nuovo: “nel giubbetto di pelle” di Danny Zucko, è entrato il bravo e simpatico Giuseppe Verzicco, che ci regala un’interpretazione molto fresca e giocosa del “duro” del Rydell High, il ruolo dell’angelica Sandy è interpretato in maniera molto convincente da Beatrice Baldaccini, perfetta nella parte della dolce innamorata, mentre i ruoli della sarcastica Rizzo e dello sbruffone Kenickie, sono interpretati da due straordinari attori, Floriana Monici (già Rizzo dal 2003 al 2006) che brilla nel suo assolo” Potrei fare peggio” e Gianluca Sticotti (già in queste vesti lo scorso anno) che conquista  tutta la platea cantando “Greased Lightnings”. Completano il cast Roberto Colombo, Andrea Rossi, Claudia Belli, Silvia Contenti, Gioacchino Inzirillo, Giulia Marangoni, Giorgio Camandona, Anna Foria, Luigi Fiorenti, Anna Bodei, Valentina Corrao, Luca Peluso, Andrea Spata, Paola Ciccarelli. Tutti giovani e bravissimi attori e ballerini che stupiscono per le innegabili doti vocali e la scioltezza con cui eseguono alla perfezione le bellissime coreografie di Gillian Bruce,balletti che trascinano il pubblico(impossibile non avere voglia di ballare) con un’energia ed un ritmo travolgenti. Il musical si arricchisce delle nuove traduzioni di Franco Travaglio nelle sue canzoni più famose, e si avvale dei nuovi arrangiamenti e orchestrazioni del direttore musicale Riccardo Di Paola. Colpiscono l’ occhio e danno una sferzata di colore i variopinti costumi di Carla Accoramboni che insieme alle bellissime e coloratissime scene disegnate da Gabriele Moreschi fanno rivivere perfettamente le atmosfere gioiose degli anni ’50.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La regia di Saverio Marconi regala dinamismo e spettacolarità in ogni momento, sopratutto nelle scene di ballo di gruppo, con trovate sceniche davvero azzeccate e fantasiose, che restituiscono l’ originale emozione del Grease che tutti conosciamo e che aiutano il pubblico a proiettarsi con la fantasia nella scena insieme ai ragazzi al Rydell High. Tra i momenti visivamente più memorabili ricordiamo i ragazzi sulla rossa fuoriserie in “Greased Lightnings”, “Born to handjive”, ed il divertentissimo siparietto di Frenchie  e del suo idolo, nella versione italiana di “Beauty School Dropout”. In sala si ride, si balla e ci si emoziona ancora una volta, con i brani che sono ormai la colonna sonora di una vita e trasmettono immediatamente a tutti la leggerezza dell’adolescenza, a prescindere dall’età dello spettatore: una colonna sonora che unisce generazioni diverse attorno alle vicende di Danny e Sandy, anche in questa ultima versione 2016 di Grease. Il pubblico alla fine applaude contento e si scatena sulle note di “NOI STIAMO INSIEME” al momento del bis finale, che è una meravigliosa carrellata dei brani più belli. E così Grease mantiene la promessa  col suo  affezionato pubblico ed anche nel 2016 si conferma un successo, restando come nella sua celebre canzone “…per sempre insieme!” ai suoi fans nell’America degli anni ’50, con Danny,Sandy, Rizzo, Kenickie e tutti gli altri!

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

 

 

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Franci

Sono nata a Roma e mi sono laureata con lode in scienze della comunicazione. Mi occupo di marketing ed eventi, amo le sfide e scrivere. Sogno di viaggiare in tutto il mondo e appena posso lo faccio. Ho un debole per la buona cucina e le cose belle, il cinema ed imparare sempre cose nuove.