Lezioni di Burlesque al Gay Village

GAY VILLAGE 2013 –XII Edizione
Dal 20 giugno al 14 settembre 2013
Dal giovedì al sabato – Ingresso gratuito dalle 20.00 alle 21.00
Giovedì: 8 € – Venerdì: 10 € – Sabato: 18 € (compresa consumazione)
Roma Eur – Parco del Ninfeo – Via delle Tre Fontane angolo Via dell’Agricoltura
Info: 340 7538396 – www.gayvillage.it

GIOVEDI’ 1 AGOSTO 2013 – ORE 21.30
Lezioni di Burlesque
con Vivì La Gloire e Claudia D’Angelo
Luci e fonica: Monica D’Ottavi
Costumi: Claudia D’Angelo, Vivì La Gloire
Testi: Claudia D’Angelo

Il burlesque al Gay Village come non si è mai visto. Un’insegnante, per la verità un po’ impacciata, e la sua allieva, bellissima e sensuale, alle prese con delle lezioni dove le parole d’ordine sono comicità, sensualità e ironia. Tutto questo è Lezioni di Burlesque con Claudia D’Angelo e Vivì La Gloire.
Uno spettacolo sorprendente sull’arte della seduzione femminile, a metà tra la celebrazione del genere e la sua divertente parodia.
Claudia D’Angelo è l’istrionica presentatrice del Poetry Slam, ogni lunedì al Lettere Caffè di Trastevere, e mattatrice delle serate dedicate all’erotismo, tutte al femminile, della boutique Zou Zou sensual entertainment. Vivì La Gloire è un’affascinante e irriverente attrice di burlesque. Finalmente, dopo il successo dello scorso anno, tornano insieme in Lezioni di Burlesque, uno spettacolo comico, grottesco, elegante, ai limiti del burlesque!
Madame Clochard (Claudia D’Angelo) afferma di essere la più grande insegnante di burlesque di tutti i tempi. Gelosa custode della sua antica arte, solo raramente convoca un ristretto numero di eletti per metterli a conoscenza dei più intimi segreti del mestiere. A questo pubblico privilegiato dà modo di apprendere la storia, l’origine e i trucchi più nascosti di una perfetta esibizione. Ad accompagnarla in questa missione c’è una delle sue migliori allieve: Vivì La Gloire (Gloria Vigorita). È lei a mostrare i frutti degli sconclusionati insegnamenti della sua maestra intervallando le spiegazioni teoriche con le sue performance burlesque sofisticate e divertenti.
Ma prima o poi toccherà anche a Madame Clochard dare un esempio concreto della sua arte e allora se ne vedranno delle belle.
In Lezioni di Burlesque il pubblico femminile, anche se in chiave scherzosa, può davvero carpire i segreti del genere, mentre gli uomini possono conoscere un aspetto del burlesque di solito a loro precluso, quello più intimo dell’apprendimento.

Claudia D’Angelo, nata a Roma il 25 giugno 1977, non avrebbe mai voluto lavorare…” così inizia la sua biografia-curriculum, ma di lavori ne ha fatti davvero tanti, tra gli altri: attrice, autrice, poetessa e comica. La performer romana è nota soprattutto per la sua conduzione sopra le righe del Poetry Slam al Lettere Caffè di Trastevere, gara di poesia all’ultimo verso e per i monologhi che mette in scena per le serate al femminile Les Zouzettes nella boutique erotica Zou Zou sensual entertainment a due passi da Piazza Navona e Campo de’ Fiori. È stata ospite fissa del format televisivo La malaeducaxxxion andato in onda sul La 7d nel mese di Ottobre 2011. Nel 2012 è andato in scena il suo Dangerous D’Angelo. Nemico pubico, spettacolo che ripeterà ad aprile 2013.

Vivì La Gloire (Gloria Vigorita), attrice, clown, ballerina e performer, ha studiato con maestri di teatro e clownerie di fama internazionale come Jango Edwards a Barcellona, Pierre Byland in Svizzera e Philippe Gaulier a Parigi. Come Performer, si è esibita nei prestigiosi club parigini : Pink Paradise, Qube Hotel e Anthracite. Protagonista femminile dello spettacolo Radio Boris con Boris ed Helmut Ruge a Monaco di Baviera, ha partecipato anche al Cabaret Cabron di Jango Edwards a Barcellona ed è stata attrice e coautrice del recente successo teatrale L’ultima Tentazione con Sergio Viglianese, comico di Zelig e Colorado Café. Ha Partecipato agli spettacoli teatrali Io Dea di Rosa Masciopinto e Burlesque con Serafino Iorli. Continua a diffondere lo stile burlesque e retrò attraverso la sua inconfondibile vena comica e irriverente.

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->