Sergio Ceccotti, a Palazzo delle Esposizioni un romanzo della pittura lungo sessant’anni