Rivoluzione Inter: Icardi perde la fascia

Se non è una rivoluzione, poco ci manca. L’FC Internazionale ha comunicato, attraverso i canali social, di aver tolto la fascia di capitano al suo numero 9, Mauro Icardi, affidandola al portiere Samir Handanovic. I motivi della decisione sarebbero da ricercare nella difficoltosa trattativa per il rinnovo del contratto, affidata alla moglie-procuratrice del calciatore, Wanda Nara ed alle ingerenze della stessa nella vita professionale del marito che avrebbero creato un clima di estremo malumore nello spogliatoio nerazzurro. Icardi, dal canto suo, non avrebbe preso bene la decisione di Spalletti e soci, rifiutandosi di partire con la squadra per la trasferta di Europa League in Austria contro il Rapid. Una situazione che apre clamorosi scenari di mercato, con la Juventus, il Real Madrid e altri top club europei sulle tracce del talentuoso bomber argentino.

Secondo quanto riportato dal corriere della sera, alla base della decisione ci sarebbe una vera e propria insofferenza dello spogliatoio nei confronti di Icardi. L’attaccante non si sarebbe mai comportato da capitano, ne avrebbe avuto la “statura” dei grandi capitani del passato interista. La colpa più grave però, sarebbe stata quella di non aver mai parlato apertamente con i suoi compagni, e di non aver preso mai le distanze dalle dichiarazioni fuori luogo della moglie. Se ai malumori dello spogliatoio si sommano le recenti brutte prestazioni dell’Inter, sprofondata in una crisi di gioco e risultati ormai da tempo, e una certa difficoltà di Spalletti nel gestire i suoi giocatori più carismatici e rappresentativi (vedi caso Totti) ecco spiegata la mossa della società che ha deciso di intervenire per cercare di correggere la rotta.

In attesa di scoprire quali saranno le conseguenze di questo gesto, che potrebbe portare un effetto domino su tutti i grandi attaccanti del panorama europeo in caso di una eventuale cessione di Icardi, i social si sono già scatenati sui protagonisti di questa vicenda. Qualcuno ha scritto che: “Dove passa Spalletti non crescono più capitani”, mentre qualcun altro ha modificato il comunicato ufficiale dell’Inter sulla questione rendendo noto che: “Il nuovo capitano dell’Inter è Maxi Lopez” o che: “Il nuovo marito di Wanda Nara è Samir Handanovic”. Ironia social per stemperare una situazione esplosa senza preavviso nella giornata di ieri, e di cui conosceremo gli effetti unicamente questa sera dopo aver visto l’effetto sui giocatori in campo.

Vai alla home page di Lineadiretta24.it

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @Mauro.Zini14

Vuoi commentare l'articolo?

Mauro Zini

Coach di basket, aspirante giornalista sportivo, laureando in comunicazione pubblica e d'impresa, sarebbe fantastico saper fare almeno una di queste cose. Appassionato di libri, cinema e serie TV, praticamente un Nerd da quando non era di moda esserlo.