“Un giorno mi dirai”, la ballata rock degli Stadio

Gli Stadio a Sanremo 2016 con “Un giorno mi dirai”, ballata rock che parla del modo in cui un padre si rivolge a sua figlia, spiegandole cosa sia il vero amore.

“Un giorno mi dirai”

Un giorno ti dirò

Che ho rinunciato alla mia felicità per te

E tu riderai, riderai, tu riderai di me

Un giorno ti dirò

Che ti volevo bene più di me

E tu riderai, riderai, tu riderai di me

E mi dirai che un padre

Non deve piangere mai

Non deve piangere mai

E mi dirai che un uomo

Deve sapere difendersi …

Un giorno ti dirò

Che ho rinunciato agli occhi suoi per te

E tu non capirai, e mi chiederai … “perché?”

E mi dirai che un padre

Non deve piangere mai

Non deve arrendersi mai

Tu mi dirai che un uomo

Deve sapere proteggersi …

Un giorno mi dirai

Che un uomo ti ha lasciata e che non sai

Più come fare a respirare, a continuare a vivere

Io ti dirò che un uomo

Può anche sbagliare lo sai

Si può sbagliare lo sai

Ma che se era vero amore

E’ stato meglio comunque viverlo

Ma tu non mi ascolterai

Già so che tu non mi capirai

E non mi crederai

Piangendo tu

Mi stringerai

Stadio a Sanremo 2016

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @Vale_Perucca

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Perucca

Valentina Perucca nasce a Roma nel 1982. Dopo aver conseguito la maturità classica si laurea in Lettere e Filosofia, all'Università La Sapienza di Roma. Appassionata di arte, letteratura, musica, viaggi. Specializzata in linguistica e glottodidattica, insegna italiano a tutti coloro che vogliono impararlo. Ama Catullo, Ovidio, Euripide, Sofocle, suoi migliori amici fin dalla più tenera età. Odia gli arrivisti, gli arrampicatori sociali e i cercatori d'oro.