Strage familiare a Frattaminore

A Frattaminore, in provincia di Napoli, è avvenuta una strage familiare sulla quale la Polizia di Stato sta cercando di fare chiarezza. In un’abitazione in Via Liguori 51 le forze dell’ordine hanno trovato morti tre membri della stessa famiglia. Si tratta di Gennaro Iovinella, 50 anni , Catia Perrotta, 40 anni, e il figlio della coppia che aveva tre anni. L’uomo è stato trovato impiccato nell’androne del palazzo, mentre ancora c’è la certezza di come sarebbero morti la moglie e il bambino.

Dalle prime testimonianze e indagini emerge che la coppia era in fase di separazione . Sul luogo del delitto sono in corso le indagini della polizia che riveleranno se è davvero stato l’uomo, padre di famiglia, ad uccidere la moglie e il figlio scegliendo poi di suicidarsi.

 

Vai alla home page

Leggi altri articoli dello stesso autore

Strage familiare Strage familiare  Strage familiare Strage familiare 

Vuoi commentare l'articolo?

Anita Lazzari