Nuova Zelanda in finale

Nuova Zelanda 20 Sudafrica 18. All Blacks in finale con la possibilità di difendere il titolo conquistato quattro anni fa.

Gli Springboks iniziano meglio e chiudono in vantaggio il primo tempo grazie a una difesa ordinata, compatta e concentrata sfruttando al massimo i calci di Pollard.

Nell’intervallo avviene la trasformazione: McCaw catechizza i suoi che accelerano la fase offensiva e nel giro di pochi minuti operano il sorpasso con un drop di Carter e una meta di Barret. Gestiscono senza troppi problemi il vantaggio e sotto una pioggia lieve conquistano la seconda finale consecutiva.

Twitter: @Francesco Nespoli

Vuoi commentare l'articolo?

Francesco Nespoli

Laureato in lettere moderne all'università di Torino e in "Editoria e Scrittura" alla Sapienza. Appassionato di vari sport tra cui calcio, tennis e rugby ma di gran lunga il preferito non è tra questi. Si tratta, invece, del buon, caro, vecchio, sano subbuteo (s'intenda che parlo dell'old subbuteo e non della variante moderna definita con un asettico e privo di fantasia "calcio da tavolo"). Idolo indiscusso non può che essere l'ornitologo Peter Adolph accompagnato da P. P. Pasolini e dal cinico Nanni Moretti (quello di Palombella Rossa, in particolare).