News – Russia, le banconote da 100 rubli sono pornografiche

Il motivo? La tunica dell’Apollo del frontone del Bloshoi che vi è raffigurato è troppo corta e lascia scoperte le parti intime. A gridare allo scandalo è Roman Khudiakov, deputato del partito liberal-democratico guidato dall’ultranazionalista Zhirinovski. La banconota riproduce l’Apollo prima che un restauro puritano ne coprisse le nudità, e poiché “contrariamente ai musei, i bambini vedono le banconote da 100 rubli ogni giorno”, il solerte deputato, padre di quattro figli e severo custode di valori morali che Putin sta cercando di tutelare, non ha dubbi: “Dobbiamo proteggere i nostri figli da informazioni diquesto genere, dalla pornografia”.

Vuoi commentare l'articolo?

Costanza Giannelli

Nasce e cresce (poco, in realtà) in Toscana. Nel 2013, dopo la laurea in Storia Contemporanea si trasferisce a Roma, dove approda alla redazione di Lineadiretta24. Lettrice onnivora e incontenibile logorroica, è appassionata di politica, diritti, storia, De Andrè e Scrubs, non necessariamente in quest’ordine. Curiosa di natura e polemica per vocazione, ama l’India e colleziona lauree, ma giura che la terza sarà l’ultima.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->