News – L’avventura di ApeLettura tra le strade della capitale

Se vedete per strada un’Ape vivace e colorata, seguitela. Con un carico di libri per bambini e di sorprese diverse ogni giorno, su autori, illustratori o temi delle storie per l’infanzia e con degli autisti d’eccezione, vi porterà in un parco, in un giardino o in luoghi particolari, come le scuole per l’infanzia (che già hanno partecipato al percorso Leggere che Piacere curato dalle Biblioteche di Roma Capitale) o i consultori familiari. Il programma ApeLettura prevede letture a voce alta spesso all’aperto, a partire da una lettera dell’alfabeto: la A di Ahm ti mangio o Anello o Abecedario, la B di Buio o Biscia o Batticuore e così via, con tante storie a tema. Tra le prossime fermate in cui incrociare l’ApeLettura, c’è il Consultorio di via dei Lincei il 21 giugno con storie a tema culinario; il Parco degli Scipioni in quattro tappe (30 giugno, 1, 7, 8 luglio) con percorsi sulla fiaba, sulle streghe, gli orchi e gli altri personaggi delle favole; la Biblioteca di Villa Mercede il 2 e 3 luglio con storie sui lupi che hanno sempre fame e altri racconti. Il progetto rientra nella Campagna di Promozione della lettura organizzato dalle Biblioteche di Roma Capitale.

Twitter: @CardinaliRob

 

Vuoi commentare l'articolo?

Roberta Cardinali

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->