News – Copenaghen: ucciso “Marius per sovrannumero”

A nulla sono valsi i vari appelli da parte di zoo e parchi europei, per salvare la vita al povero animale. I responsabili dello zoo, a loro difesa, hanno asserito che la soppressione dei Marius, questo era il nome del povero animale, era un atto dovuto perché lo zoo danese dove si trovava, fa parte di un programma di allevamento europeo per giraffe ed è vincolato da rigide regole sulla consanguineità che vietano la riproduzione tra ‘parenti’ allo scopo di mantenere sane le specie all’interno della struttura.
Marius è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa davanti a una folla di bambini e le sue carni sono state date in pasto a tigri e leoni.

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->