News – Boss di camorra si pente e parla

Da qualche giorno, infatti, ha cominciato a raccontare e a descrivere ai magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli la moltitudine di attività criminali che riguardavano lui e il suo clan, uno di più pericolosi della camorra, i conflitti tra diversi clan e i rapporti con personaggi politici. Iovine, 50enne, è considerato uno dei quattro capi del clan dei Casalesi, insieme a Francesco Bidognetti, Francesco Schiavone ( conosciuto come Sandokan ) e Michele Zagaria.

Fonte: Ansa 

Vuoi commentare l'articolo?

Federica Mezza

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->