Negan terrorizza Twitter: TWD inizia col botto

Finalmente è iniziata la settima stagione di The Walking Dead e Negan terrorizza Twitter. Dopo la prima puntata della settima stagione, infatti, il web è letteralmente impazzito per il nuovo “cattivo” della serie. Un cattivo vero, imprevedibile e che ha lasciato tutti a bocca aperta. Era apparso per pochi minuti al termine della scorsa stagione, sapevamo che aveva ucciso qualcuno ma abbiamo scoperto solo ieri sera di chi si trattasse. Negan terrorizza Twitter con le the walking dead 7x01sue parole, e i suoi sorrisetti. I social Network hanno iniziato a parlare dell’argomento già dalla sera prima, quando è uscita la puntata della serie tv targata AMC in America.

‘Pensavo che un apocalisse Zombie fosse la cosa peggiore. Poi è arrivato Negan’, ‘Con Crudelia DeMon, Hannibal Lecter, Joker e Lord Voldemort, Negan entra a far parte dei più cattivi del cinema’ sono alcuni dei Tweet che hanno intasato la rete. Effettivamente il nuovo Villain di The Walking Dead ha sconvolto tutti. Bravissimi gli autori a tenere con il fiato sospeso gli spettatori per così tanto tempo, riuscendo a stupirli. Se Negan terrorizza Twitter è anche merito loro: non è facile far emozionare chi è ormai preparato un po’ a tutto.

negan terrorizza twitterNon vogliamo spoilerare nulla ma possiamo affermare con una certa tranquillità che The Day Will Come When You Won’t Be, questo il titolo della puntata, è forse una degli episodi più belli dell’intera serie. Che pure vanta picchi molto alti in 6 anni di messa in onda. Un’interpretazione magistrale dei due attori protagonisti di The Walking Dead 7×01: Andrew Lincoln (Rick) e Jeffrey Dean Morgan (Negan). Quest’ultimo in particolare è perfettamente calato nel personaggio, il ghigno che lo ha reso famoso come ‘il comico’ di Watchmen è assolutamente perfetto per Negan.

Per tutte le altre curiosità vi rimandiamo alle nostre pagelle, intanto potete ancora scommettere su chi sia morto in questa puntata, se non l’avete ancora vista.

 

Twitter: @g_gezzi

Vai alla Home page di Lineadiretta24.it

Leggi altri articoli dellos tesso autore

Vuoi commentare l'articolo?

Giulio Gezzi

Laureato in Storia e memoria delle culture europee presso l'Università di Macerata. Da sempre interessato alla politica e alla storia contemporanea almeno tanto quanto alle serie tv, al cinema e al calcio. La ricerca dell'autonomia è quello che mi ha guidato fin'ora.