Immigrati: nuova riforma in Grecia

Particolarmente in auge di questi tempi, si fa sentire anche la Grecia sul tema migranti. Il governo ellenico ha proprio oggi messo mano alla legislazione vigente effettuando alcune modifiche sostanziali: i figli immigrati potranno ora chiedere la cittadinanza al compimento dei 18 anni, a patto che i genitori risiedano però stabilmente in Grecia. 
Con questo nuovo emendamento potrebbe risolversi una diatriba iniziata nei primi mesi del 2013 riguardante l’annoso tema.

di Mauro Agatone

Vuoi commentare l'articolo?

Mauro Agatone

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->