Bus ungherese si schianta sull’ A4:16 morti

Un bus ungherese si è schiantato contro un pilone sull’autostrada A4 incendiandosi, è accaduto
nel Comune di San Martino Buon Albergo, in prossimità dell‘uscita di Verona Est.
bus ungherese incidenteIl bus trasportava 55 passeggeri, il bilancio dell’ incidente è disastroso: 16 morti e 39 feriti, con ustioni e ferite gravissime, che sono stati ricoverati negli ospedali di Verona.Dopo il tremendo urto contro il pilone parte dei passeggeri sarebbe stata sbalzata all’esterno mentre altri sarebbero rimasti intrappolati all’interno del pullman in fiamme.
I superstiti sono tra coloro che si trovavano nei seduti nei posti in fondo al bus, e che dopo l’impatto rompendo i vetri dei finestrini sono riusciti a sfuggire all’ incendio divampato nell’abitacolo. Tra le vittime molti adolescenti tra i 14 e i 18 anni che a bordo del bus proveniente dalla Francia rientravano da una gita in montagna. Molti dei corpi sarebbero irriconoscibili perchè carbonizzati, i soccorritori stanno ancora lavorando per recuperare le salme.
La polizia stradale di Verona, insieme alla scientifica di Padova e Verona, sta cercando di ricostruire i fatti per comprendere le cause e le eventuali responsabilità della tragedia.«È troppo presto per dire quale sia stata la causa di questa tragedia», ha detto il dirigente della polizia stradale di Verona, Gerolamo Lacquaniti. Al vaglio degli inquirenti i filmati delle telecamere della rete stradale e la testimonianza di un camionista che sostiene di aver visto il bus con un problema alla ruota, una trentina di chilometri prima dell’incidente.

Eroico uno degli accompagnatori dei ragazzi, un professore di ginnastica, che dopo essere uscito dal ” bus della morte” è rientrato più volte per trarre in salvo molti giovani, riportando gravissime ustioni sulla schiena. Sul luogo del dramma è anche giunto il console Judit Timaffy che ha parlato coi sopravvissuti, mentre alcune delle famiglie dei ragazzi sarebbero già in viaggio per arrivare in Italia e riconoscere i corpi.

Vai alla home page di LineaDiretta24
Leggi altri articoli dello stesso autore

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Franci

Sono nata a Roma e mi sono laureata con lode in scienze della comunicazione. Mi occupo di marketing ed eventi, amo le sfide e scrivere. Sogno di viaggiare in tutto il mondo e appena posso lo faccio. Ho un debole per la buona cucina e le cose belle, il cinema ed imparare sempre cose nuove.