Colonia: si blocca cabinovia, paura per oltre 100 persone

Sono stati attimi di panico e terrore per gli oltre 100 passeggeri che sono rimasti bloccati all’interno della cabinovia di Colonia a decine di metri di altezza, proprio mentre stava attraversando il fiume Reno. Fortunatamente sono stati tutti tratti in salvo e portati a terra e, nonostante le ore trascorse sospesi nel vuoto, non sembrano esserci feriti. Per evacuare le 32 cabine sono state necessarie quasi 5 ore di operazioni di salvataggio e circa 100 vigili del fuoco che hanno calato i passeggeri ad uno ad uno con corde e carrucole. Le persone che si trovavano appese sopra la terraferma o sul ponte Zoobruecke sono state raggiunte anche con l’ausilio di scale telescopiche, mentre quelle che si trovavano a decine di metri di altezza sul fiume sono state calate su un battello dei vigili del fuoco. Tra le persone portate a terra, risultava esserci anche una donna incinta e diversi bambini, ma anche per loro fortunatamente solo tanta paura.

I giornali tedeschi riportano come il successo della spettacolare e complessa operazione di salvataggio sia stata elogiata anche dal sindaco della città tedesca, Henriette Reker, tuttavia è stata aperta un’inchiesta per accertare le cause del blocco che non risultano essere ancora chiare, ma pare che la funivia abbia colpito un pilastro. L’unico precedente risale al 2014, quando un improvviso forte vento mandò in tilt la cabinovia.

Torna alla HomePage di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

@vale_gallinari

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Gallinari

Nata in una città di mare, da quando vive a Roma si domanda se la presenza dei gabbiani in giro per il centro, sia l'inequivocabile presagio della fine del mondo...Laureata in storia dell'arte, ama la fotografia, le vecchie polaroid, il cinema e il mercato di Testaccio di sabato mattina. Aspirante giornalista, trascorre il suo tempo tra gatti e mostre fotografiche, ma soprattutto a sperare che questo sogno diventi realtà.