Da oggi in circolazione la nuova banconota da 50 euro

Oggi è entrata in circolazione la nuova banconota da 50 euro quella della serie “Europa” cioè la seconda serie di banconote da quando la moneta unica è in circolazione. A tutt’oggi della serie Europa sono già in circolazione le banconote da 5, 10, 20 Euro. L’introduzione delle banconote da 100 e 200 è prevista per il 2018 mentre quelle da 500 non sono previste. Per l’occasione la Banca d’Italia ha organizzato una serie di eventi rivolti alle forze dell’ordine ed agli operatori del settore del contante per informare in merito.

Riguardo alla regolamentazione dell’uso delle vecchie banconote, il sito della Banca Centrale ci informa che: “I biglietti in euro della prima serie continueranno a essere immessi in circolazione insieme alle banconote della serie “Europa”, fino a esaurimento delle scorte. In seguito verranno gradualmente ritirati. La data in cui la prima serie cesserà di avere corso legale sarà comunicata con largo anticipo. Tuttavia, le banconote della prima serie manterranno sempre il proprio valore e potranno essere cambiate per un periodo di tempo indeterminato presso le BCN dell’Eurosistema.

La nuova banconota presenta caratteristiche nuove frutto della ricerca antifalsificazione che nel caso del biglietto da 50 Euro è fondamentale visto che è la più usata e quindi anche la più falsificata. Quelle da 50 Euro rappresentano infatti il 45% delle banconote in circolazione. Le novità vengono descritte così dal sito della Banca Centrale:

“La nuova banconota da 50 Euro reca la finestra con ritratto, un elemento nuovo e innovativo utilizzato per la prima volta nel biglietto da €20 della serie “Europa”. Guardando la banconota in controluce, la finestra nella parte superiore dell’ologramma rivela in trasparenza, su entrambi i lati del biglietto, il ritratto di Europa, figura della mitologia greca. Il ritratto appare anche nella filigrana. Sul fronte della banconota vi è il “numero verde smeraldo”, la cifra brillante che quando viene mossa cambia colore passando dal verde smeraldo al blu scuro e produce l’effetto di una luce che si sposta in senso verticale. Queste caratteristiche di sicurezza facilitano il controllo dell’autenticità del nuovo biglietto da €50, con il metodo “toccare, guardare, muovere”.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Vuoi commentare l'articolo?

Francesco Corrado