Adult baby: un servizio delle Iene ci porta alla scoperta di questo pazzo fenomeno [Video]

ADULT BABY, IL FENOMENO – Lo zainetto è pronto, al suo interno troviamo un cambio di vestiti completo, dei pratici calzini antiscivolo, il ciuccio e il biberon preferito, bavaglino, il teddy del cuore e un paio di pannolini di ricambio. Sembrerebbe il classico zainetto di un bambino dell’asilo e invece è quello che un gruppo di uomini, rigorosamente tra i 30 e i 50 anni, devono portare per accedere al primo asilo per adult baby d’Italia. Questo singolare fenomeno, già popolare nel resto del mondo, sta sbarcando anche nel Bel paese e le Iene, con un video servizio, ce ne svelano gli stravaganti particolari.

REGRESSIONE INFANTILE – Le immagini contenute nel video sono sicuramente singolari. Vediamo uomini, ovviamente con il volto coperto per motivi di privacy, comportarsi come bambini. Giocare, colorare con i pennarelli, bere dal biberon e mangiare omogeneizzati venendo comodamente imboccati. Il tutto sotto gli occhi di alcune normalissime maestre. Se il primo istinto che ci assale vedendo il tutto è la fortissima impressione di avere davanti un gruppo di persone con evidenti problemi psichici, in realtà non è cosi. Secondo l’infiltrato delle Iene, dopo aver passato qualche ora  insieme a questi sconosciuti, tutti i problemi sembrano svanire. Non si pensa più al mutuo, alle tasse, al lavoro, non c’è stress, né preoccupazioni. Sembra quasi che regredire fino ad un’età in cui non si avevano problemi, aiuti ad allontanarsi dai propri. Certo, rendersi conto che i pannolini non sono usati solamente in modo “scenico” ma realmente, con tanto di cambio da parte delle maestre, qualche dubbio continua a lasciarcelo.

IL PARERE DELL’ESPERTO – Secondo l’esperto intervistato dalle Iene, il sessuologo Fabrizio Quattrini, gli adult baby fanno parte di una nicchia particolare legata ad alcune forme di sessualità atipica note come BDSM. C’è quindi un fattore legato alla sessualità, ma decisamente orientato verso emozioni o sensazioni quali possono essere il farsi coccolare, accudire, lavare o cambiare, più che verso una parte fisica. Forse la definizione migliore la da proprio uno dei partecipanti all’incontro, che accompagnando a casa “l’infiltrato” confessa: “Io non sarei mai voluto crescere, purtroppo sono cresciuto. Io sono un adult baby dalla nascita”.

Ecco il link al video e al servizio completo delle Iene

Vai alla home page di Lineadiretta24.it

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @Mauro.Zini14

Vuoi commentare l'articolo?

Mauro Zini

Coach di basket, aspirante giornalista sportivo, laureando in comunicazione pubblica e d'impresa, sarebbe fantastico saper fare almeno una di queste cose. Appassionato di libri, cinema e serie TV, praticamente un Nerd da quando non era di moda esserlo.