Muzak: SheJay a Bitch Please

MUZAK
SHEJAY A BITCH PLEASE

Bitch Please è la trasgressiva one night del venerdì targata Muzak, locale cult di Testaccio che ha già visto protagonisti le rapper inglesi Lady Lykez e Lady Leshurr, e poi Turi e Coez. Si balla sulle selezioni ghetto house, techno, old school rap, dancehall, dubstep e afro-bass a cura dei resident Magenta e Whtrsh. Very special guest dell’appuntamento del 24 gennaio sarà SheJay, mc dj e producer fra le più in vista della nuova generazione britannica. La mc londinese ha ha cominciato la sua carriera giovanissima, a 17 anni. Ha suonato al fianco di alcuni dei migliori dj della scena britannica e internazionale, come Steve Smooth Sutherland, dj Ez, Seani B, DJ Scottie B, Tim Westwood, Trevor Nelson e Chris Goldfinger. Nel 2012 è diventata la dj residente del Female DJ Takeover di Londra. Al Muzak guiderà una line up foltissima completata da Nihilism, Loop Loona & Dj Impro, Martina May e Cumma Fra’.
Inizio alle ore 23. Ingresso 7 euro.

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->