News – Stagione turistica a rischio sull’isola di Ponza

Il sindaco, Piero Vigorelli si dice pronto a bloccare molti operatori turistici accusandoli di non pagare da tempo i tributi locali, e lancia un ultimatum. Nel principale centro dell’arcipelago pontino è subito esplosa la protesta. Gli operatori in questione precisano che, larga parte di quei crediti, non sono definitivi, e neppure supportati da una cartella esattoriale. E c’è rabbia, poiché si teme di perdere gli introiti di una stagione balneare che ancora deve decollare. In passato era stata la Guardia di finanza a puntare il dito contro un’ampia fascia di affari che sfuggiva al Fisco. Ora il sindaco ha rincarato la dose, puntando sui tributi locali, dando così il via allo scontro, mettendo in bilico l’economia dell’isola tanto cara ai vip di mezzo mondo, dalle teste coronate agli attori.

Vuoi commentare l'articolo?

Claudia Pellegrini

Nasce a Sora nel lontano 1978. Cresce divorando libri di ogni genere e consumando penne su fogli di quaderno. Tra una storia e l’altra si diploma al Liceo Classico, e sceglie di lasciarsi alle spalle la Ciociaria ed i gatti per tentare la fortuna a Roma dove, nel corso degli anni, consegue prima una Laurea Magistrale in Lettere Moderne, e poi, più per noia ed abitudine che per amore dello studio, ritorna nei corridoi della Sapienza per conseguirne un’altra in Editoria e Scrittura. Lettrice seriale e maniacale (toglietele tutto ma non i suoi libri), “gattara” e pizzaiola, divoratrice di film horror e serie tv, nonostante sia ormai un reperto archeologico ancora non ha trovato la sua strada nel mondo. Forse è nascosta tra le pagine di un libro magari scritto proprio da lei.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->