News – Scambio di neonati, caso risolto

l’equivoco è stato risolto e la bambina, finita fra le braccia della mamma del maschietto, è tornata dai suoi genitori. A causa dello choc, però, la madre avrebbe perso la possibilità di allattare e per questo chiede un risarcimento alla Asl.

Vuoi commentare l'articolo?

francesca ferroni

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->