Whatsapp: arrivano corsivo e grassetto

Un miliardo di sms inviati al giorno tramite Whatsapp, ormai applicazione leader nel settore del messaging app. Da oggi in poi però arriveranno due ulteriori novità a rendere più accattivante la nostra esperienza Whatsapp: grassetto e corsivo.  Sarà infatti possibile usufruire di caratteri in grassetto e in corsivo, per ora però solo nella versione beta della app. I siti specializzati spiegano, infatti, che la versione 2.12.535 di Android da la possibilità si formattare  il testo esattamente con Google+. In tal modo le parole da scrivere in grassetto dovranno essere precedute e seguite da un asterisco, mentre quelle in corsivo da un underscore. Whatsapp insomma si fa bello, ma rimane comunque uno strumento da usare con moderazione soprattutto se si sta guidando o camminando per strada. Lo rileva uno studio della William Paterson University che dal 2010 ha calcolato ben 4mila morti a causa dell’uso di Whatsapp e Telegram mentre si cammina, mentre ulteriori 70mila sarebbero rimaste ferite a causa di incidenti dipesi dalla scarsa attenzione mentre si camminava in strada. La questione ha fatto molto discutere negli Stati Uniti tanto da sollecitare la presentazione di una proposta di legge a firma della deputata del Partito Democratico, Pamela Lampitt, secondo cui sarebbe giunto il momento di porre un freno al fenomeno, notificando una multa a tutti coloro che mentre camminato in strada sono intenti ad utilizzare lo smartphone.

 

@FedericaGubinel

Vuoi commentare l'articolo?

Federica Gubinelli