Home » Addio Fabio Fazio, il triste annuncio all’improvviso: purtroppo lo abbiamo appena saputo

Addio Fabio Fazio, il triste annuncio all’improvviso: purtroppo lo abbiamo appena saputo

Fabio Fazio
Fabio Fazio – Lineadiretta

Fabio Fazio ha spiazzato il pubblico con alcune dichiarazioni travolgente. Che cosa ha detto di preciso il giornalista? Scopriamo di più.

Il giornalista è un volto molto amato dal pubblico per la sua ironia e spregiudicatezza nella conduzione. Grazie al programma sportivo Quelli che il calcio, si aggiudica il cuore di molti telespettatori e col tempo costruisce uno zoccolo fedele di pubblico che lo segue ovunque.

Il suo spazio attuale è su Rai 3 con Che tempo che fa. Il programma riscuote molta visibilità anche grazie agli interventi di Luciana Littizzetto, la sua immancabile spalla. Tra gli ospiti illustri e le interviste personali, Fazio entra nel week end nelle case degli italiani.

Per tutto questo affetto, il pubblico è rimasto senza parole dopo le sue ultime dichiarazione che hanno il sapore di un addio. Che cosa sta succedendo a Fazio?

Fabio Fazio e la decisione di andare in pensione

Fabio Fazio nonostante la sua riservatezza nel lasciare interviste, ha rilasciato una lunga chiacchierata con il Corriere della Sera confessando di voler andare in pensione fra tre anni. Il conduttore ha rammentato i grandi incontri fatti durante il suo percorso in tv.

Fabio Fazio
Fabio Fazio – Lineadiretta

Fabio chi lo accusa di essere un buonista ha risposto: “Non sono un buonista, cerco solo di non essere un professionista dell’aggressività. Anche perché non lo so fare”. E continua: “Ci sono alcuni che vengono invitati in tv o che scrivono libri solo perché utilizzano l’arma dell’aggressività, dell’intrusione nelle vite degli altri. Ma così si smette di essere giornalista, si diventa qualcosa d’altro”.

Fazio dichiara a cuore aperto di voler andare in pensione e dedicarsi ad altre attività come la fabbrica di cioccolato appena acquistata. Le sue parole poi sono per Sanremo ricordando la sua performance canora al Festival di Sanremo, che condusse nel 2014, e che Fazio considera il suo errore più grande: “Lo feci assieme a Laetitia Casta e fu un disastro. Lì sopravvalutai le mie capacità e fu un errore, perché avrei dovuto avere maggiore consapevolezza dei miei limiti. Gli errori più grandi siano le occasioni sprecate”.