Home » Addio Sophia Loren, non resta che aspettare: non sembra possibile più nulla

Addio Sophia Loren, non resta che aspettare: non sembra possibile più nulla

Sophia Loren-Lineadiretta24

L’addio all’attrice più famosa del cinema italiano sembra ormai essere ufficiale. Come sta la grande Sophia Loren

È un’icona, Sophia Loren, all’anagrafe Sofia Costanza Brigida Villani Scicolone. A 88 anni suonati oltre ad essere ancora bellissima, è l’emblema stesso del cinema italiano, e dopo di lei nessun’altra potrà mai eguagliarla. Tante sono le pellicole che l’hanno vista protagonista che sarebbe impossibile elencarle tutte senza aver paura di mancarne qualcuna.

Il suo esordio negli anni 50 con il film Pane, amore e… accanto ad un altro mostro sacro, Vittorio De Sica, e poi decine e decine di altri titoli come l’indimenticabile La ciociara, che le è valso il premio Oscar. Ma sono tanti i premi  e i riconoscimenti che la Loren si è guadagnata nella sua lunga carriera.

Ad esempio Una giornata particolare, Ieri, oggi, domani e Matrimonio all’italiana, tanto per citarne alcuni. E che dire degli attori che l’hanno affiancata: Marcello Mastroianni, Marlon Brando, John Wayne, Cary Grant, Gregory Peck, Paul Newman e tantissimi altri nomi famosi. Nella vita privata è stata sposata al regista Carlo Ponti dal 1966 alla sua scomparsa nel 2007, e da lui ha avuto Carlo Junior ed Edoardo.

L’ultimo film di Sophia Loren

Una carriera lunga, dicevamo, quella di Sophia Loren, che ha recitato ancora, dopo molti anni di assenza dal set, nel commovente La vita davanti a sé, disponibile nel 2020 sulla piattaforma Netflix. Film diretto proprio dal figlio Edoardo Ponti, che segue le orme del padre.

E che al Mattino ha detto poi della madre: “Mi chiedono tutti com’è lavorare con lei. Ma nessuna definizione mi soddisfa. La forza che mi dà e il legame che abbiamo è incredibile. Mia madre affronta ogni film come se fosse il primo. Questo la rende la persona che è, l’artista che è”.

Una giovane Sophia Loren in Pane, amore e… -Lineadiretta24

Ma da allora che fine ha fatto la donna? Dopo l’ultima pellicola, che le ha fatto vincere ancora un altro premio come Miglior attrice ai David di Donatello, ha dichiarato durante la premiazione al Teatro dell’Opera di Roma, tra i ringraziamenti: “Grazie al suo cuore e la sua sensibilità ha dato vita e anima a questo film e al mio personaggio. Sono grata perché mio figlio è un uomo meraviglioso e ha fatto un film molto bello. Forse sarà il mio ultimo film, non lo so, ma dopo tanti film ho ancora voglia di farne di belli, con storie meravigliose”.

Come detto Sophia Loren ha 88 anni, non sappiamo se reciterà ancora, ma sappiamo per certo che ormai non vive più in Italia: da qualche anno si è stabilita a Ginevra.