Home » Addio Caterina Balivo, purtroppo è successo tutto così: non sembra esserci nulla da fare

Addio Caterina Balivo, purtroppo è successo tutto così: non sembra esserci nulla da fare

Addio Caterina Balivo
Addio Caterina Balivo – Lineadiretta24.it

La tragica notizia sulla conduttrice in poco tempo ha fatto il giro del web. Ma scopriamo insieme i dettagli.

Una carriera, quella di Caterina Balivo, cominciata più di 20 anni fa, quando nel 1999 decide di partecipare a Miss Italia. Una decisione che si è rivelata azzeccata, visto che è proprio questa esperienza a farla entrare ufficialmente nel mondo dello spettacolo.

Classe 1980, la conduttrice nasce e cresce a Secondigliano, che dopo il diploma classico decide di lasciare per studiare all’Università Orientale di Napoli, dove s laurea in Scienze internazionali e diplomatiche.

Poco dopo partecipa al concorso di bellezza più noto del Bel Paese, Miss Italia. Anche se non ne esce vincitrice, questo è stato per lei un vero e proprio trampolino di lancio, che le ha permesso di approdare in Rai.

Negli ultimi anni ha presentato diversi programmi di successo come Vieni da Me. Ma la Balivo non si è limitata solo alla conduzione. Infatti nel 2022 entra a far parte della giuria de Il Cantante  Mascherato, nota trasmissione di Rai e condotta da Milly Carlucci. Giunto ormai alla terza stagione, la Balivo è affiancata da Arisa, Flavio Insinna e Francesco Facchinetti.

La tragedia di Caterina Balivo

Nell’ultimo periodo si è dedicata anche alla conduzione di due show, Lingo, parole di gioco e Chi vuole sposare mia mamma o mio papà?. Il primo, in onda su La7, è un quiz dove si sfidano 4 diverse coppie di concorrenti. Il secondo programma invece viene trasmesso su TV8, e cerca di dare una mano ad alcuni genitori di trovare la propria anima gemella, con l’aiuto dei propri figli.

Addio Caterina Balivo
Caterina Balivo – Lineadiretta24.it

Entrambe le trasmissioni sono andate in onda per la prima volta nel 2022 sotto la guida di Caterina. Un’inizio però che non ha dato i frutti desiderati. Infatti gli ascolti non sono mai decollati. Anche se la situazione sembra essere migliorata da inizio novembre, in termini di share la situazione è ancora molto deludente.

La concorrenza con gli altri show non aiuta di certo. Lingo infatti se la deve vedere con Caduta Libera, condotto dall’immancabile Gerry Scotti, mentre su Rai 1 ogni sera ritroviamo Flavio Insinna con la sua celebre Eredità, che si attesta sempre sopra il 20% di ascolti. Anche Chi vuole sposare mia mamma o mio papà non è partito nel migliore dei modi. Nel giro di due mesi ha subito già diverse variazioni di orario, non riuscendo mai ad oltrepassare la barriera del 2%. In questo momento la Regina di ascolti ha dovuto dire addio al suo momento di gloria, ma chissà in futuro la situazione potrebbe migliorare.