Home » Addio Enrico Papi, non c’è stato nulla da fare: ci hanno sperato fino all’ultimo

Addio Enrico Papi, non c’è stato nulla da fare: ci hanno sperato fino all’ultimo

Enrico Papi
La fine di Enrico Papi – Lineadiretta24.it

Una notizia che ha scioccato i fedelissimi di Mediaset. Il conduttore romano non ce l’ha fatta, anche se ha lottato fino alla fine.

Solo ora è arrivata la brutta notizia che coinvolge uno dei conduttori italiani più celebri. Il pubblico ha cominciato a conoscerlo con il suo programma di punta, Sarabanda, lo show musicale che ha intrattenuto i telespettatori per ben 8 anni, dal 1997 al 2005. Quattro anni dopo sono stati Teo Mammucari e Belen Rodriguez a prenderne le redini, anche se Papi è ritornato nel 2007, quando è stata trasmessa l’ultima stagione.

Dopo alcuni anni fuori dai riflettori lo ritroviamo nel noto programma di TV8, Guess My Age, andato in onda per la prima volta nel 2017, anche se dallo scorso anno alla conduzione troviamo Max Giusti. A settembre invece è approdato di nuovo a Mediaset con Scherzi a Parte, tornato sul piccolo schermo dopo ben 13 anni di assenza.

Lo shock di Enrico Papi

Il successo di Scherzi a Parte è stato tale che i vertici di Mediaset avevano deciso di affidargli Big Show, un programma di origine inglese, dove si alternano monologhi, intervista e momenti di gioco, che coinvolgono anche alcuni membri del pubblico.

Enrico Papi
La fine di Enrico Papi – Lineadiretta24.it

Purtroppo la prima puntata non è andata bene come sperato, e la trasmissione ha concluso con un 8% di share. Un risultato che non ha fatto ben promettere per il futuro di Enrico Papi sul piccolo schermo. Nel frattempo il conduttore romano si è dedicato alla preparazione della nuova stagione di Scherzi a Parte, giunto orma alla sedicesima stagione.

Lo show che coinvolge le celebrities nostrane è infatti nato nel 1992, e nel corso degli anni ha visto diversi conduttori prenderne le redini, da Teo Teocoli e Alessia Marcuzzi a Claudio Amendola affiancato da Belen Rodriguez e Teo Mammucari.

La nuova stagione di Scherzi a Parte però non è stata recepita bene dal pubblico. Infatti dagli oltre 3 milioni di telespettatori raggiunti durante l’edizione del 2021, lo show non è arrivato nemmeno ai 2 milioni nel corso dell’ultima stagione. Nonostante sia stato utilizzato lo stesso format degli anni precedenti, qualcosa è andato storto dal momento che i risultati non sono stati quelli sperati.

Dopo il deludente risvolto, Mediaset ha preso la decisione di mettere in stand by il cinquantasettenne almeno fino a quando l’azienda non avrà trovato altri progetti a lui più consoni. Nel frattempo si gode la compagnia della famiglia, della moglie Raffaella, con la quale è sposata dal 1998, e dei due figli, Rebecca e Iacopo.