Le tre Spa più belle del mondo, tra relax e benessere

L’estate ormai già da un po’ ce la siamo lasciata alle spalle e così, tra la routine quotidiana, i ritmi frenetici della città, il lavoro, i bambini da prendere a scuola ecc.., corpo e mente incominciano a risentirne e il primo campanello d’allarme bussa alla nostra porta: lo stress. Se riuscite a ritagliare un po’ di tempo per voi stessi, per una giornata di relax e benessere sono diverse le Spa presenti nella capitale. In caso contrario, se il tempo a disposizione è poco, viaggiare con la mente non ruba tempo.

Quali sono le Spa più belle del mondo? Da Caldea in Andorra alla Green T. House di Pechino e la Tabacon Spa in Costa Rica, ecco le vostre possibili mete dei sogni, per un prossimo rilassante Natale ad esempio.

CALDEA SPA: UNA PIRAMIDE DI VETRO ALTA 80 METRI

La Spa più bella del mondo esiste e si trova in Andorra, nel villaggio di Escaldes-Engordany. Si tratta di Caldea, una piramide di vetro alta 80 metri, immersa sui Pirenei.  Qui si trova il più grande centro termale di tutta l’Europa meridionale, un rifugio unico al mondo per chi è alla ricerca di un’esperienza di benessere da ricordare. L’edificio è opera del famoso architetto francese Jean-Michel Ruols, noto come l’architetto dell’acqua, che ha dotato la Spa di un’immagine davvero armoniosa con riferimenti minerali e cristallini. La struttura si compone di due parti: quella delle piscine e quella di Caldea. Per accedere ad entrambi il prezzo è di 51 euro, senza limiti di tempo e di ora. L’atmosfera, tutta bianca e azzurra è davvero magica e rilassante. Ogni ora si accende un sottofondo musicale  insieme ad un gioco di spruzzi d’acqua e bolle di sapone che seguono il ritmo rilassante delle note. Il percorso inizia con la Gran Llacuna: una grande piscina con acqua a 40°, una jacuzzi e, dentro questa, 3 vasche idromassaggio. Dalla piscina si può arrivare alla Llacuna externa, la piscina esterna. Qui nuotare nell’acqua calda con la neve fuori è davvero uno spettacolo incredibile unico al mondo! Oltre alle piscine c’è la parte dei bagni indo-romani, uno spazio simile a quelli realizzati negli antichi tempi aztechi con vasche di acqua che oscillano tra i 16 e i 37 gradi. Una volta entrati a Caldea, verrete stregati talmente tanto che uscire sarà quasi impossibile. Qui tra marmi caldi, saune, hammam, bagni turchi, bagni Scirocchi e bagni di ghiaccio, tornerete a casa con il “mal di Caldea”, altro che il “mal d’Africa”!

GREEN T.HOUSE DI PECHINO: LA SPA DELLA CULTURA ORIENTALE

La Green T. House si trova nel cuore di Pechino e mette a disposizione dei suoi clienti un percorso benessere della durata di 4 ore che prevede scrub energizzanti e bagni nel té verde. La Green T. House di Pechino è un paradiso dinamico di ambienti unici. Gli ospiti possono sbizzarrirsi: tra la musica, l’arte, l’architettura e dolci bevande. Non solo massaggi e trattamenti a cinque stelle, ma anche ambientazioni che si rifanno ai dettami minimalisti o che rendono omaggio alle bellezze naturali in cui la stessa struttura si inserisce. Personale altamente qualificato e la varietà dell’offerta dei trattamenti – da quelli più tradizionale a quelli in linea con le nuove tendenza nella cura del corpo e dello spirito – fanno della Green SPA un luogo davvero unico. Inoltre, grazie alla collaborazione con gli esperti di bellezza della “Golden Ganesh”, il Green House offre un’ampia scelta di trattamenti per il viso e il corpo, con personale esperto per le diverse richieste. La Green SPA prevede inoltre soluzioni e pacchetti “Day SPA” per chi desidera trascorrere una giornata in tutta tranquillità presso il Centro oppure formule “Weekend SPA” per intrattenersi più di una giornata dedicandosi completamente al proprio benessere psico-fisico. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

TABACON SPA: PURO RELAX A CONTATTO CON LA NATURA

Tabacon è situato su più di 900 acri di lussureggiante riserva tropicale, sede della più grande rete di sorgenti calde naturali del Costa Rica. Offre 103 lussuose camere e suite; due ristoranti; quattro bar e una spa di livello mondiale. Ci sono cinque sorgenti principali di acqua altamente mineralizzata che viene riscaldata sottoterra dal magma del vulcano Arenal. L’acqua termale scorre in tutto il resort, formando il fiume Tabacon. Troverete decine di cascate e piscine calde lungo il letto del fiume, di diverse temperature e intensità di flussi d’acqua. Alcune vasche sono vaste e calme, altre sono piccole e offrono privacy a chi desidera scomparire in un angolo appartato. Per coloro che richiedono un’angolo rinfrescante, Tabacon offre una piscina di acqua fredda, a solo un paio di minuti a piedi, nella fitta foresta pluviale. L’area principale per prendere il sole e nuotare offre cinque piscine, un bar sull’acqua e lo scivolo termale. Le temperature della piscina fluviale vanno da 72 a 105 gradi Fahrenheit. Durante il loro soggiorno, gli ospiti di Tabacon durante la notte ricevono un accesso gratuito e illimitato al fiume termale e alle sue piscine.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore 

Twitter @carodelau 

Vuoi commentare l'articolo?

Anna Carolina De Laurentiis

Nata a Roma, sotto il segno dei Pesci! Se siete curiosi come me.. allora leggetemi! Redattrice di viaggi, tv e spettacolo.