Ponza, la vacanza a 360 gradi al sapore di sushi!

L’Isola di Ponza è una delle “mete in” delle vacanze romane, un viaggio “jolly” di cui poter usufruire non solo durante i caldi mesi estivi, ma anche con l’inizio della primavera e durante le vacanze di Pasqua, il posto ideale dove poter trascorrere anche un lungo week end. 

Ponza è la sintesi perfetta di ospitalità e bellezza, un mix di sapori e odori, di scenari sublimi e colori che oscillano dal rosso/rosa dei suoi tramonti all’azzurro cristallino delle sue acque, senza mai dimenticare le sue pittoresche case color pastello e le profumatissime ginestre.

PASQUA 2017 SULL’ISOLA DI PONZA

Così come la definì Montale, “il paradiso sulla terra”, l’isola di Ponza, colorata, vivace e “notturna”, risponde a 360 gradi a tutte le esigenze e i confort richiesti dai suoi visitatori. Calda d’estate e tiepida in primavera, è considerata una tra le isole italiane più affascinanti e particolari che ci siano. Viene sempre descritta come un piccolo eden romantico, (forse frutto della nascita di tanti amori estivi “brevi ma intensi”), poetico e allo stesso tempo selvaggio. Ponza non è solo mare ma è anche tutto ciò che la circonda, dalle sue calette al piccolo e meraviglioso centro storico. Sono moltissime le persone che ogni anno approfittano di qualche giorno di vacanza per trascorrervi, per esempio, le meritate e dolci vacanze di Pasqua. Ci sono occasioni che vanno prese al volo! L’Hotel Chiaia di Luna per esempio, mette a disposizione della sua clientela, dei pacchetti promozionali ottimi ed inoltre con il pagamento anticipato avrete a disposizione un ulteriore sconto sulla migliore tariffa garantita.

MURAKAMI, IL SUSHI A LARGO DELL’ISOLA DI PONZA

Un film che diventa realtà e a partire dalla prossima estate. Quante volte avete immaginato di gustare, in compagnia della propria dolce metà, del buon sushi, in mare aperto, su di una barca? In Italia, proprio a Ponza, aprirà al largo delle coste dell’isola il primo ristorante di sushi al mondo collocato su una barca, che prenderà il nome di Muramaki, in ricordo delle vicende dei pirati giapponesi Wako che razziavano le coste cinesi e coreane per riportare in patria i tesori. Il progetto è tutto italiano e nasce dall’idea dellimprenditore romano Francesco Santilli che ha ideato il primo avocado bar e il primo sky ice bar della capitale. Il ristorante di “sushi galleggiante”, ricorda, anche se alla lontana, gli antichi velieri dei pirati e sarà allestito su una barca modello caicco dell’800. Il sushi verrà servito a qualsiasi ora del giorno e metterà a disposizione dei suoi clienti anche il servizio “take away con i gommoni”. L’inaugurazione di Murakami è prevista per il 2 giugno 2018, dunque che “l’abbuffata abbia inizio!”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A SPASSO PER PONZA

Cosa vedere, ma soprattutto cosa fare? A Ponza sono infinite le meraviglie da vedere: dalla Grotta della Maga Circe alla Grotta di Pilato, dalla Torre dei Borboni ai Faraglioni di Lucia Rosa, dalle suggestive piscine naturali all’Isola di Gavi. La culla dell’isola, nonché il suo centro, è proprio Ponza Porto, anche se il bello lo si vede più che altro spostandosi con l’auto, verso l’interno, tra i sentieri montuosi, le mulattiere e verso l’area vulcanica. Inoltre anche la vita notturna dell’isola non può non essere tenuta in considerazione, visto i tanti locali che la animano. Infatti è una delle mete preferite dai giovani. Il must dell’isola rimane comunque mangiare pesce fresco in un ristorantino del porto.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter @carodelau 

Vuoi commentare l'articolo?

Anna Carolina De Laurentiis

Nata a Roma, sotto il segno dei Pesci! Solare, determinata e tanto curiosa! Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, amo viaggiare e scoprire il mondo! Redattrice presso LineaDiretta24, curo in particolare la sezione viaggi e tv!