Ponte dell’Immacolata, in Italia o in giro per l’Europa?

Quest’anno il Ponte dell’immacolata cadrà di venerdì, regalandoci dunque tre giorni di meritato relax per un week end con i fiocchi. La magia del Natale in questo periodo di dicembre è sempre più vicina: i primi addobbi, le luci colorate, l’odore della castagne calde per le strade. Un’atmosfera brillante e piena di gioia. Per tre giorni i ragazzi non andranno a scuola, gli uffici resteranno chiusi e le famiglie riunite potranno finalmente godersi attimi di intensa e piacevole quotidianità tutti insieme, senza il dovere fare, il dover pensare e il dover lavorare. Dove andare? Italia o estero? Questo è il problema! Ecco alcune tra le mete consigliate per questo 2017 ormai agli sgoccioli. 

 ITALIA: TOUR TRA I MERCATINI DI NATALE

Molti mercatini di Natale in Italia, hanno già aperto i battenti. All’appello certamente non può mancare Merano, una location davvero unica, con le sue bancarelle medioevali, le casette sferiche in legno e tipici oggetti dell’artigianato locale, si conferma uno tra i mercatini di Natale più visitati, in particolare nei giorni a cavallo tra il Ponte dell’Immacolata e Natale. Ma ce ne sono moltissimi altri che evidenziano per bene lo spirito e la gioia di questa festa, come per esempio il Mercatino Polvere di Stelle a Lana, ricco di iniziative e deliziose bevande alla “polvere di stelle”, un croccante toast contadino, una prelibatezza da fiaba! All’appello poi non possono mancare i mercatini di Natale della nostra Roma, come il mercatino della Croce Rossa Italiana (oltre 50 espositori), il Christmas Market dei Castelli Romani, il Vintage Market, il mercatino dell’Appio Latino e quello sul Tevere. 

UNA FUGA AL CALDO: MARRAKECH

Una meta ideale e un fascino travolgente per trascorrere qualche giorno di sano relax. Marrakech, con il suo clima mite durante tutto l’anno, la sabbia color deserto e le sue spezie ed i tessuti tipici che la rendono così caratteristica, è una meta ideale per il Ponte dell’Immacolata, anche grazie ai prezzi contenuti e i pacchetti modici offerti dai tour operator. Per esempio soggiorno in un bellissimo Riad a quattro stelle per tre notti ad un totale di 155 euro a persona (compreso volo da Milano). Occasione da non perdere! Il Marocco è una meta esotica davvero imperdibile, soprattutto per i più avventurosi. Jemaa el Fna, patrimonio dell’Unesco dal 2001, è uno dei luoghi più incredibili ed animati del mondo. Un’altra esperienza da fare è una visita al caffè letterario DAR CHÉRIFA, la più antica casa della Medina trasformata in centro culturale. Pronti a partire?

Questo slideshow richiede JavaScript.

LONDRA: UN MUST VESTITO A FESTA

Di certo Londra, con i suoi addobbi ricchissimi e coloratissimi è un must più che consolidato. La capitale britannica è una tra le più gettonate e visitate durante il Ponte dell’Immacolata. Gli italiani soprattutto sembrano adorarla. Grazie allo stop del traffico automobilistico, lo shopping diventa un’occasione divertente e il West End diventa il quartiere londinese perfetto per divertirsi e far divertire i più piccoli con le diverse attrazioni, giochi e proposte convenienti per fare affari a basso costo. Anche a Londra poi non possono mancare gli splendidi mercatini di Natale, come il Christmas Market, allestito presso la Tower of London: uno dei monumenti più antichi della città e dichiarato dall’ Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. 

All’appello poi non possono mancare i Borghi d’Italia, Trento e le sue degustazioni, Catania, Napoli, Salisburgo, Amsterdam e Lione. Avete deciso dove andare?

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter @carodelau 

Vuoi commentare l'articolo?

Anna Carolina De Laurentiis

Nata a Roma, sotto il segno dei Pesci! Se siete curiosi come me.. allora leggetemi! Redattrice di viaggi, tv e spettacolo.